Maggio 2021

Archivio

31/05/2021 – Richiesta di disponibilità alla nomina quale commissario ad acta ex art. 136 TUEL

Il Difensore Civico della Regione Lombardia, dott. Riccardo Bettiga, ha inviato una nota a tutti i Segretari comunali che operano in Lombarida per chiedere la disponibilità a essere inseriti in un albo interno da cui attingere per una nomina, in caso di necessità, a commissario ad acta ai sensi dell’art.136 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (TUEL), Gli […]

Archivio

01/06/2021 – Consiglio di Stato ed Anac hanno sottoscritto un accordo per la condivisione dei dati sugli appalti pubblici

E’ stato sottoscritto in data 27/05/2021 a Palazzo Spada, dal presidente dell’Anac Giuseppe Busia e dal presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi il protocollo d’intesa triennale che consentirà lo scambio di tutte le informazioni contenute nella Banca Dati nazionale dei Contratti Pubblici gestita dall’Autorità nazionale anticorruzione. Con il protocollo, le parti intendono regolare

Archivio

31/05/2021 – Mancata indicazione costi della manodopera: gli effetti

Il Consiglio di Stato chiarisce quali sono gli effetti della mancata indicazione dei costi della manodopera all’interno dell’offerta economica. Uno degli argomenti più discussi e affrontati dalla giurisprudenza in riferimento al D.Lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti) riguarda gli effetti dell’art. 95, comma 10. Stiamo parlando dell’obbligo di indicare nell’offerta economica i costi della manodopera e gli oneri di sicurezza. Un

Archivio

31/05/2021 – FEDIRETS segnala gravi irregolarità nella gestione delle sedi vacanti

Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali  E p.c. Sezione regionale del Veneto  Sezione regionale del Lazio    Oggetto: Segnalazione gravi irregolarità nella gestione delle sedi vacanti Formuliamo la presente per segnalare che qualche sezione regionale ha indirizzato ai  sindaci con sede di segreteria vacante una nota con cui “si ricorda” che l’art 16/ter ,

Archivio

31/05/2021 – Codice dei contratti e Decreto semplificazioni: sono queste le misure necessarie?

Non piacciono a Finco le misure previste per la semplificazione del Codice dei contratti, soprattutto in riferimento alle risorse del PNRR. “Riesce davvero arduo comprendere la logica che ha ispirato il Decisore verso il letale mix di misure che sarebbero inserite nella bozza del DL semplificazione che sta circolando: eliminare le percentuali massime di subappalto

Archivio

31/05/2021 – Sulla natura della sentenza relativa alla domanda di subentro nel contratto

Consiglio di Stato, sez. V, 3 maggio 2021, n. 3458. 1.    La sentenza che annulla l’aggiudicazione e dichiara inefficace il contratto ai sensi dell’art. 122 Cod. proc. Amm., anche quando, a seguito di apposita domanda della parte ricorrente, accerta la “possibilità di subentrare nel contratto” non è mai costitutiva del vincolo contrattuale, né potrebbe esserlo. 2.    L’unica

Archivio

31/05/2021 – Responsabilità della P.A. per danno da ritardo: la parola all’Adunanza Plenaria

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 23 aprile 2021, n. 7. L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con sentenza n. 7 del 23 aprile 2021 si è pronunciata sulla natura della responsabilità della Pubblica Amministrazione nell’esercizio delle sue funzioni pubbliche, inquadrando la stessa come responsabilità da fatto illecito, sia pure con gli inevitabili adattamenti richiesti dalla sua collocazione

Archivio

31/05/2021 – Decreto semplificazioni: dubbi sulle modifiche al Codice dei contratti

Per Assistal le misure previste nel Decreto Semplificazioni per il Codice dei contratti sono contrarie alle richieste europee ed alla ripresa. “Negli ultimi giorni il dibattito politico si è incentrato sulle novità presenti nelle bozze del Dl Semplificazioni, tra cui l’eliminazione delle soglie del subappalto e l’introduzione del criterio del massimo ribasso. Alcuni partiti della

Archivio

01/06/2021 – Rassegna eventi on line Giugno 2021

Si segnala che è disponibile la nuova Rassegna eventi on line Giugno 2021 curata dalla Biblioteca della Direzione Centrale per le Autonomie. Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali. La rassegna, aggiornata settimanalmente con l’inserimento di nuovi eventi, segnala corsi on line, webinar ed eventi gratuiti promossi da istituti di formazione, associazioni, istituzioni ed enti pubblici ed è

Archivio

31/05/2021 – Affidamento previo avviso aperto a tutti gli operatori economici – Rotazione – Non è applicabile

Consiglio di Stato, sez. V, 24.05.2021 n. 3999 E’ ormai consolidato l’orientamento che limita l’applicazione del principio di rotazione degli inviti o degli affidamenti alle procedure negoziate (di recente in tal senso Sez. V, 13 ottobre 2020, n. 6168). L’art. 36, comma 2, del Codice dei contratti pubblici, prevede, infatti, che le stazioni appaltanti hanno sempre

Archivio

01/06/2021 – Appalti sotto soglia: nel nuovo regime non serve motivazione per ricorrere alle procedure ordinarie. Tratto da: ildirittoamministrativo.it – Autore: Dario Immordino

Nel nuovo regime di aggiudicazione degli appalti sottosoglia, introdotto dal cd decreto semplificazioni, l’affidamento diretto e la procedura negoziata non costituiscono i moduli procedimentali esclusivi, cui le stazioni appaltanti devono obbligatoriamente fare ricorso, e di conseguenza resta salva la possibilità di attivare procedure ad evidenza pubblica senza, peraltro, necessità di esplicitare le ragioni della scelta.

Archivio

28/05/2021 – La sentenza del TAR Sicilia, sez. I, 24 maggio 2021, n. 1660, sulla sussistenza della giurisdizione del giudice ordinario nel giudizio di ottemperanza della sentenza del g.o. in materia di società in house

TAR Sicilia, sez. I, 24/5/2021 n. 1660 Sulla sussistenza della giurisdizione del giudice ordinario nel giudizio di ottemperanza della sentenza del giudice ordinario in materia di società in house. L’art. 112 cpa recante “Disposizioni generali sul giudizio di ottemperanza” non può essere derogato qualora si chieda l’esecuzione di una decisione del giudice ordinario in materia

Archivio

03/06/2021 – Possibilità di chiedere la didattica a distanza dopo il 26 aprile 2021 e sino a conclusione dell’anno scolastico

Covid–19 – Puglia – Didattica a distanza – Dopo il 26 aprile 2021 e sino alla conclusione dell’anno scolastico 2020-2021 – Possibilità su richiesta.      Deve essere respinta l’istanza di sospensione monocratica dell’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia, con la quale è stato disposto che, con decorrenza dal 26 aprile 2021 e sino alla

Archivio

28/05/2021 – Promozione e formazione della cultura della legalità Protocollo d’intesa

Siglato il 20 maggio il protocollo d’intesa tra Anac, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministro della Giustizia, Ministero dell’Istruzione, Ministero dell’Università e della Ricerca, Consiglio Superiore della Magistratura, Direzione Nazionale Antimafia e antiterrorismo e Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli (LUISS). Con il progetto le parti si impegnano a promuovere un programma pluriennale

Archivio

28/05/2021 – Parlamenti e Corti. Spigolature al tempo della pandemia

Abstract [It]: Il contributo esamina, in prospettiva comparata, il ruolo dei parlamenti e delle Corti costituzionali, nonché le loro reciproche relazioni, nella prima fase della pandemia da COVID-19, durante la primavera 2020. Nell’ambito di alcuni ordinamenti, è altresì oggetto di analisi l’attività dell’Ombudsman, nella sua qualità di organo di raccordo tra legislativo e giudice costituzionale, oltre

Torna in alto