Settembre 2021

Archivio

30/09/2021 – Condono edilizio: la Cassazione sul limite volumetria consentito

La Corte di Cassazione annulla una concessione edilizia in sanatoria per errata valutazione della volumetria. Un provvedimento di concessione edilizia in sanatoria può essere annullato? Sì, se il giudice accerta l’illegittimità del titolo rilasciato dalla Pubblica Amministrazione. Infatti, “nell’ipotesi di concessione edilizia in sanatoria, il giudice penale deve accertare la conformità dell’atto alle norme in materia di controllo dell’attività urbanistico […]

Archivio

30/09/2021 – Revisore del comune e dipendente consorzio di comuni. Profili di incompatibilità

Categoria  21.02 Nomina dei revisori degli enti locali Sintesi/Massima  L’ente locale, al fine di valutare eventuali situazioni concrete, se non di incompatibilità, di inopportunità della nomina a revisore di un dipendente del consorzio partecipato dallo stesso ente, deve valutare le varie funzioni pubbliche ed attività amministrative svolte dal Comune nell’ambito consortile Testo  Si fa riferimento

Archivio

30/09/2021 – Bando di gara – Interpretazione letterale – Prevalenza – Requisiti di partecipazione – Criteri di ragionevolezza e proporzionalità

TAR Napoli, 22.09.2021 n. 5971 Nel dettaglio, il formante giurisprudenziale appare ampliamente assestato sul canone interpretativo univoco nell’affermare che “le preminenti esigenze di certezza connesse allo svolgimento delle procedure concorsuali di selezione dei partecipanti impongono di ritenere di stretta interpretazione le clausole del bando di gara: ne va perciò preclusa qualsiasi lettura che non sia in

Archivio

30/09/2021 – Costi della manodopera – Errore indotto dal modello messo a disposizione dalla Stazione Appaltante – Irrilevanza (art. 95 D.Lgs. n. 50/2016)

TAR Catania, 20.09.2021 n. 2838 Nel format, almeno stando a quanto risulta dalla produzione documentale della ricorrente, è presente una voce “costi relativi alla sicurezza” in cui si fa riferimento ai costi di sicurezza aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in tema di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro di cui all’art. 95, comma 10, del

Archivio

30/09/2021 – Significato della c.d. “prescrizioni di obblighi” nei provvedimenti autorizzatori in materia ambientale. Pronuncia del TAR Bari.

L’autorizzazione ambientale si connota come una tipica autorizzazione costitutiva, in quanto è “concessa” per un tempo prestabilito e dunque non sussiste in capo al destinatario alcun precostituito diritto a ottenerla; può essere rilasciata solo dopo che la pubblica amministrazione abbia valutato i vari interessi rilevanti, che vengono in evidenza nel corso dell’iter procedimentale. Ha chiarito

Archivio

01/10/2021 – Il canone ermeneutico letterale riveste il primato nell’interpretazione delle prescrizioni della disciplina di gara

Tar Campania, Napoli, Sez. V, 22/09/2021, n.5971 Gara suddivisa in lotti. Il disciplinare, quale requisito speciale di accesso alla procedura, prevedeva che i concorrenti avessero svolto, nel triennio precedente la gara, forniture analoghe per un importo non inferiore al 50 % del valore complessivo presunto di ciascun lotto per la cui aggiudicazione intendevano concorrere. Precisava

Archivio

30/09/2021- Risorse per contrattazione integrativa Enti Locali: il parere dell’Aran

Con il parere n. CFL133 del 6 settembre 2021, l’Aran ha fornito delle indicazioni sulle modalità di applicazione delle disposizioni riguardanti le risorse per la contrattazione integrativa degli Enti Locali all’interno del rispettivo CCNL. Nello specifico il recente orientamento applicativo dell’Aran, relativamente al comparto Funzioni locali, riguarda la corretta ripartizione delle risorse disponibili per la contrattazione

Archivio

30/09/2021 – SCIA Edilizia: interventi, tempi e sanzioni

Il Testo Unico Edilizia definisce una serie di interventi per i quali è necessario un titolo abilitativo cosiddetto “di parte” sui quali vigono tempi e sanzioni ben precise. L’art. 22 del d.P.R. n. 380 del 2001, cosiddetto Testo Unico Edilizia (TUE), definisce gli interventi subordinati a segnalazione certificata di inizio attività (la SCIA Edilizia). In particolare, sono realizzabili mediante SCIA:

Archivio

30/09/2021 – Circolare DAIT n.82 del 29 settembre 2021. Consultazioni elettorali del mese di ottobre 2021. Coinvolgimento del volontariato organizzato di protezione civile.

Consultazioni elettorali del mese di ottobre 2021. Decreto-legge 17 agosto 2021, n.117. Indicazioni del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri sul coinvolgimento del volontariato organizzato di protezione civile.  Circolare DAIT n.82/2021  Circolare DAIT n.82/2021 – All.1

Archivio

30/09/2021 – Applicabilità del Codice dei contratti agli affidamenti concernenti servizi gratuiti. Pronuncia del Consiglio di Stato.

Per quanto concerne il profilo relativo al difetto di gratuità del servizio oggetto dell’affidamento, occorre muovere dalle puntuali considerazioni svolte nel parere della Commissione speciale del Consiglio di Stato, 26 luglio 2018, sui rapporti tra le direttive U.E. del 2014 in materia di appalti pubblici, il Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n.

Archivio

30/09/2021 – Se i prodotti non sono equivalenti non può trovare applicazione l’art. 68 del Codice ed occorre procedere all’esclusione

Tar Toscana, Sez. I, 23/ 09/ 2021, n. 1203 Se i prodotti non sono equivalenti non può trovare applicazione la previsione di cui all’art. 68 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, e pertanto è necessario procedere all’esclusione. Lo ricorda Tar Toscana, Sez. I, 23/ 09/ 2021, n. 1203, accogliendo il ricorso della terza migliore offerta:

Archivio

29/09/2021 – Autorizzazioni impianti e infrastrutture energetiche: ecco le tariffe

Pubblicato il DM che disciplina attività e tariffe per rilascio di autorizzazioni e concessioni per la realizzazione e la verifica di impianti e infrastrutture energetiche. È entrato in vigore il Decreto del 10 agosto 2021 del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili (MIMS) di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), inerente l’adozione delle

Archivio

01/10/2021- Definizione di appalto di fornitura con posa in opera. Pronuncia del TAR Umbria.

Il Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 50/2016, all’art. 95, c. 10, stabilisce che «nell’offerta economica l’operatore deve indicare i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ad esclusione delle forniture senza posa in opera, dei servizi

Archivio

29/09/2021 – Il concorrente è tenuto a dichiarare la pregressa vicenda professionale astrattamente in grado di far dubitare della sua integrità e affidabilità professionale come operatore chiamato all’esecuzione di un contratto d’appalto

Consiglio di Stato, Sez. V, 20/09/2021, n. 6407 Nel respingere l’appello avverso la sentenza di primo grado il Consiglio di Stato affina il perimetro degli obblighi dichiarativi in fase di gara. Con particolare riferimento alle “precedenti esclusioni” da procedure di gara. Per cui dire che il concorrente è onerato di dichiarare una “precedente esclusione”, è

Archivio

29/09/2021 – Irregolarità fiscale – Processo Verbale di Constatazione (PVC) della Guardia di Finanza – Natura endoprocedimentale – Irrilevanza (art. 80 D.Lgs. n. 50/2016)

TAR Lecce, 22.09.2021 n. 1377 7) Il ricorso (con cui si deduce, con unico articolato motivo, violazione e falsa applicazione dell’art. 80, commi 4 e 5, lett. c) del D. Lgs. n. 50/2016 e dei paragrafi 6 e 7 delle Linee Guida ANAC n. 6, violazione dell’art. 83, comma 9, del D. Lgs. n. 50/2016, violazione dei

Archivio

29/09/2021 – Giorni congedo parentale: come viene calcolata la durata

L’Inps ha definito modalità e giorni del congedo parentale, conteggiando il periodo in cui può essere richiesto. Vediamolo insieme. Il congedo parentale è disciplinato dall’art.32 e segg. del Decreto legge n.151/2001 e consiste nel dare la possibilità a ciascun genitore di astenersi dal lavoro, per un periodo ulteriore a quello già obbligatorio di 180 giorni. Vediamo quali sono i giorni

Archivio

29/09/2021 – Se la gara è bandita da una centrale di committenza per conto di altre amministrazioni, della commissione possono far parte funzionari di queste amministrazioni

Tar Marche, Sez. I, 21/ 09/2021, n. 677 La ricorrente evidenzia, tra i vari motivi, come la commissione di gara fosse illegittimamente composta, in quanto il presidente non era dipendente della Centrale di Committenza bensì di uno degli enti per conto dei quali era svolta la gara. Ciò si pone in contrasto con le disposizioni

Archivio

29/09/2021 – Precedente esclusione da altra gara: rientra tra gli obblighi di dichiarazione

Consiglio di Stato, sez. V, 20.09.2021 n. 6407 3.2. L’art. 80, comma 5, lett. c) e c-bis) d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 dispone che: “Le stazioni appaltanti escludono dalla partecipazione alla procedura d’appalto un operatore economico in una delle seguenti situazioni, anche riferita a un suo subappaltatore nei casi di cui all’art. 105, comma 6,

Archivio

01/10/2021 – DPCM 21 settembre 2021 di autorizzazione al Ministero dell’Interno ad assumere 67 segretari comunali

DPCM 21 settembre 2021 recante autorizzazione al Ministero dell’Interno – ex Agenzia autonoma per la gestione dell’albo dei segretari comunali e provinciali (AGES) ad assumere n. 67 unità di segretari comunali mediante iscrizione all’Albo degli idonei non vincitori del sesto corso-concorso di formazione (COA6) attraverso lo scorrimento della graduatoria finale del corso. In attesa di

Torna in alto