Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Febbraio / 23/02/2021 - In caso di violazione delle norme sull’evidenza pubblica, il danno erariale non è in re ipsa

23/02/2021 - In caso di violazione delle norme sull’evidenza pubblica, il danno erariale non è in re ipsa

tratto da iusmanagement.org - autore Dario Di Maria

Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per il Trentino Alto Adige, sentenza 3 del 17 febbraio 2021


Il requirente erariale ravvisava il pregiudizio economico derivato alla X nella “differenza tra il prezzo di aggiudicazione indicato nelle convenzioni quadro (CONSIP) e quello indicato nell’accordo stipulato con la Y s.a.s. in materia di rifornimento di carburante per gli automezzi aziendali.
Ha reputato il Collegio che, come in ogni altra ipotesi di responsabilità erariale di tipo risarcitorio (che presume un pregiudizio economico concreto ed attuale), incombeva sull’attore erariale l’onere di provare tutti i fatti costitutivi della pretesa risarcitoria, primo fra tutti la sussistenza di un danno specificamente individuato.
È noto, infatti, come in via generale la giurisprudenza di questa Corte si sia ormai assestata sul principio secondo il quale per integrare l’elemento oggettivo del danno ingiusto “non è sufficiente la mera violazione di legge, essendo necessaria una ingiustificata diminuzione patrimoniale“; o meglio, che “non tutti i comportamenti illeciti determinano danno in quanto la potenzialità dannosa del comportamento illecito dei pubblici poteri va saggiata in concreto nei singoli casi (e comunque questo va dimostrato attraverso specifici indici)”: cfr. Sez. IIIa App. n. 11 del 4 febbraio 2019.
Egualmente concorde è la giurisprudenza nel ritenere che, anche nei casi di violazione delle norme sull’evidenza pubblica, il danno derivato dall’omesso ricorso a tali specifiche regole non possa considerarsi sussistente in re ipsa, ma che debba, al pari delle altre ipotesi di danno erariale, essere provato.

archiviato sotto: ,
« maggio 2021 »
maggio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman