Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Gennaio / 14/01/2021 - Agenda fiscale 2021 dell’Ente Locale: un riepilogo delle principali scadenze fiscali dichiarative e di versamento

14/01/2021 - Agenda fiscale 2021 dell’Ente Locale: un riepilogo delle principali scadenze fiscali dichiarative e di versamento

tratto da entilocali-online.it - Autore Francesco Vegni

Si fornisce di seguito un Elenco delle principali scadenze fiscali da annotare in agenda da parte del Servizio “Finanziario” di un Ente Locale (*) (**).

Per comodità, sono state divisa le scadenze tra invio telematico delle Dichiarazioni e Comunicazioni fiscali, con scadenze dichiarative fisse che si ripetono e scadenze legate ad operazioni in corso d’anno, e versamenti delle varie Imposte, anche in tal caso distinguendo tra versamenti fissi che si ripetono e versamenti legati ad operazioni in corso d’anno.

  • Scadenze invio telematico dichiarazioni e comunicazioni fiscali:
  • Scadenze dichiarative fisse:

CU 2021” (invio telematico all’Agenzia delle Entrate): 7 marzo 2021 (per i Professionisti 31 ottobre 2021)

Dichiarazione “Iva 2021”: 30 aprile 2021

Modello “770 2021”: 31 ottobre 2021

Dichiarazione “Irap 2021”: 30 novembre 2021

Modello “Redditi ENC 2021” (se dovuto): 30 novembre 2021

Comunicazioni Iva trimestrali (“LIPE”):

31 maggio 2021 (I trimestre)

16 settembre 2021 (II trimestre)

30 novembre 2021 (III trimestre)

28 febbraio 2022 (IV trimestre)

Esterometro:

30 aprile 2021 (I trimestre)

31 luglio 2021 (II trimestre)

31 ottobre 2021 (III trimestre)

31 gennaio 2022 (IV trimestre)

Dichiarazione “Imposta di bollo virtuale”: 31 gennaio 2021

  • Scadenze dichiarative legate ad operazioni in corso d’anno:

Modello di comunicazione variazione dati “Iva AA 7/10:

  • entro 30 giorni dall’evento (es. nomina nuovo rappresentante legale) o dalla prima operazione attiva o passiva (es. apertura o chiusura nuovo servizio Iva)

Modello “Intra 12”:

  • entro la fine del 2° mese successivo alla registrazione della fattura in apposito registro ad hoc
  • Scadenze di versamento Imposte:
  1. Scadenze di versamento fisse:
  2. Iva:

Iva istituzionale da fatture d’acquisto in “split payment”:

  • giorno 16 di ogni mese con riferimento al mese di registrazione o pagamento della fattura

Iva commerciale da fatture d’acquisto in “split payment” (per chi adotta il sistema alternativo a quello base, utilizzando il Codice-tributo “621E/6041”)

  • giorno 16 di ogni mese con riferimento al mese di registrazione o pagamento della fattura

Saldo Iva commerciale:

  • giorno 16 di ogni mese con riferimento al mese di registrazione o pagamento della fattura (contribuenti mensili)
  • giorno 16 del secondo mese successivo al trimestre di registrazione o pagamento della fattura (contribuenti trimestrali per opzione, volume d’affari annuo sopra i Euro 400.000)

Saldo “Iva 2020” (se dovuto): 16 marzo 2021

Acconto Iva “2021” (se dovuto): 27 dicembre 2021

(si suggerisce inoltre di annotare nello scadenzario fiscale Iva del mese di gennaio, per chi è interessato, la determinazione del pro-rata di detraibilità effettivo riferito all’anno 2020, da utilizzare fin dalla prima liquidazione Iva dell’anno 2021 e per il calcolo del saldo annuale)

  • Irap:

Acconti “Irap 2021” retributiva mensile:

  • giorno 16 di ogni mese con riferimento al mese di erogazione della retribuzione

Saldo “Irap 2020” commerciale:

30 giugno 2021

Acconti “Irap 2021” commerciale:

30 giugno 2021 (I acconto, 40% dell’Imposta a debito)

30 novembre 2021 (II acconto, 60% dell’Imposta a debito)

  • Ritenute Irpef:

Ritenute mensili su compensi di lavoro dipendente, assimilato, autonomo, contributi ad associazioni, espropri:

  • giorno 16 di ogni mese con riferimento al mese di erogazione della retribuzione/contribuzione
  • Imposta di bollo:

20 aprile 2021 (I trimestre)

20 luglio 2021 (II trimestre)

20 ottobre 2021 (III trimestre)

20 gennaio 2022 (IV trimestre)

  • Scadenze di versamento legate ad operazioni in corso d’anno:

Iva da acquisti intracomunitari operati in ambito istituzionale:

  • entro la fine del 2° mese successivo alla registrazione della fattura in apposito registro ad hoc (Codice-tributo “622E/6043”)

(*) Il termine e i versamenti in scadenza in un giorno festivo sono automaticamente prorogati al primo giorno feriale successivo

(**) Salvo proroghe disposte da leggi o decreti emanati in corso d’anno, per le quali si rimanda alla lettura dello scadenzario settimanale di Entilocalinews

« gennaio 2021 »
gennaio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman