Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Gennaio / 12/01/2021 - Occupazione abusiva di un alloggio: quando scatta la prescrizione del reato

12/01/2021 - Occupazione abusiva di un alloggio: quando scatta la prescrizione del reato

tratto da ilquotidizanodellapa.it

La sentenza della Corte di Cassazione Penale Sez. II del 31.12.2020 n. 37894

"Il delitto di invasione di terreni o edifici, nel caso in cui l'occupazione abusiva si protragga nel tempo, ha natura permanente e cessa soltanto con l'allontanamento dell'occupante o con la sentenza di condanna di primo grado, dopo la quale la protrazione del comportamento illecito dà luogo ad una nuova ipotesi di reato che non necessita del requisito dell'invasione, ma si sostanzia nella prosecuzione dell'occupazione e il relativo termine di prescrizione inizia a decorrere dalla pronunzia di condanna."

È questo il principio ribadito dalla Corte Cassazione Penale Sezione Seconda nella sentenza depositata in data 31 dicembre 2021 (Presidente: CERVADORO M. - Relatore: COSCIONI G. Data Udienza: 08/10/2020) sulla cui base i Giudici di Palazzaccio hanno dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall’imputata condannata per i reati di cui agli artt. 633 (Invasione di terreni ed edifici) e 639 (Deturpamento ed imbratta mento di cose altrui) del codice penale con il quale eccepiva l’intervenuta prescrizione (sette anni e mezzo) dei reati.

Più precisamente, la Corte ha “escluso che la decorrenza del termine di prescrizione potesse fissarsi al momento di accertamento del fatto, dovendo lo stesso essere individuato invece nella data della sentenza di primo grado poiché nel capo di imputazione viene esplicitamente fatto riferimento al solo momento dell'accertamento di una condotta per sua natura permanente, costituita appunto dalla occupazione abusiva di un alloggio”.

« settembre 2021 »
settembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman