Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Gennaio / 11/01/2021 - Interdittiva Antimafia: non ammessa la sostituzione della mandataria di un Rti in corso di gara

11/01/2021 - Interdittiva Antimafia: non ammessa la sostituzione della mandataria di un Rti in corso di gara

tratto da entilocali-online.it

Nella Delibera n. 988 del 18 novembre 2020, l’Anac chiarisce che la mandataria colpita da Interdittiva Antimafia non può conservare la propria posizione all’interno del Rti aggiudicatario, nonostante la successiva sottoposizione alla misura del controllo giudiziario in quanto tale misura non ha effetto retroattivo. Peraltro, non è ammissibile la sostituzione della mandataria, colpita da Interdittiva Antimafia, da parte della mandante, nel caso in cui la perdita dei requisiti venga riscontrata in corso di gara e non in fase di esecuzione e pertanto la sostituzione porti a eludere la carenza di un requisito di partecipazione

« ottobre 2022 »
ottobre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman