Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Febbraio / 17/02/2021 - La città digitale, la tecnologia al servizio dei cittadini

17/02/2021 - La città digitale, la tecnologia al servizio dei cittadini

Secondo incontro del ciclo "Next generation Brescia" promosso dal Giornale di Brescia

GIOVEDÌ 18 FEBBRAIO ORE 18:00

Intervengono: Flavia Marzano, Digital Transformation Consultant - Daniele Peli, CEO-Amministratore Delegato INTRED S.p.A. - Davide Dattoli, CoFounder & CEO Talent Garden - Giancarlo Turati, CEO FASTERNET e Vice Presidente Nazionale Piccola Industria Confindustria Coordina: Nunzia Vallini, direttore Giornale di Brescia

 IN DIRETTA STREAMING IL 18/02 A PARTIRE DALLE ORE 18:00

 SARÀ RESA DISPONIBILE LA REGISTRAZIONE ONDEMAND 

La città digitale, la tecnologia al servizio dei cittadini. E' il tema del secondo incontro del ciclo "Next generation Brescia" promosso dal Giornale di Brescia in collaborazione con European Alliance to Save Energy, con l'obiettivo di delineare le sfide del futuro prossimo, parte integrante del dialogo con il Governo nell'ambito delle priorità definite dall'Unione Europea.

Ne parleremo con :

- Flavia Marzano, Digital Transformation Consultant: "La trasformazione digitale e le nuove città sostenibili - problemi e opportunità per un presente migliore per tutti" 

- Daniele Peli, CEO – Amministratore Delegato INTRED S.p.A.: "L'evoluzione delle connettività nell'epoca del Covid" 

- Davide Dattoli, CoFounder & CEO Talent Garden: "Il digitale è cultura e talento, non tecnologia"

- Giancarlo Turati, CEO FASTERNET e Vice Presidente Nazionale Piccola Industria Confindustria: "Umanizzare la transizione digitale"

Coordina: Nunzia Vallini, direttore Giornale di Brescia

archiviato sotto:
« aprile 2021 »
aprile
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman