Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Febbraio / 10/02/2021 - TAR Lombardia, Milano, sez. IV, 1 febbraio 2021, n. 302, il concessionario, qualora il bando lo preveda, può affidare a terzi mediante gara anche solo una parte dei lavori strumentali al servizio che non intende realizzare direttamente

10/02/2021 - TAR Lombardia, Milano, sez. IV, 1 febbraio 2021, n. 302, il concessionario, qualora il bando lo preveda, può affidare a terzi mediante gara anche solo una parte dei lavori strumentali al servizio che non intende realizzare direttamente

tratto da dirittodeiservizipubblici.it autore Dario Di Maria

TAR Lombardia, Milano, sez. IV, 1/2/2021 n. 302

Il concessionario, qualora il bando di gara lo preveda, può affidare a terzi mediante gara anche solo una parte dei lavori strumentali allo svolgimento del servizio che non intende realizzare con la propria organizzazione d'impresa.

L'affidamento a terzi mediante gara trova fondamento nell'art. 1, c. 2, del D. Lgs. n. 50/2016 Codice dei contratti, ed in particolare nella lett. d), secondo la quale "2. Le disposizioni di cui al presente codice si applicano, altresì, all'aggiudicazione dei seguenti contratti: d) lavori pubblici affidati dai concessionari di servizi, quando essi sono strettamente strumentali alla gestione del servizio e le opere pubbliche diventano di proprietà dell'amministrazione aggiudicatrice" che, secondo la giurisprudenza "ben può comprendere anche l'ipotesi in cui il concessionario di servizi intenda affidare a terzi i lavori oggetto della concessione mista, se questi sono funzionali alla gestione del servizio stesso e inerenti a realizzare lavori comunque destinati a diventare di proprietà pubblica, come nel caso di specie, laddove il concessionario intende e dichiara di volere operare con l'affidamento di un appalto a terzi, da aggiudicare ai sensi delle procedure di evidenza pubblica di cui all'attuale Codice". Inoltre la stessa giurisprudenza ha affermato, in modo condivisibile "che, quindi, anche tali lavori siano indicati come oggetto della concessione non appare circostanza ostativa…… in quanto appare logico - e non è dimostrato il contrario nel caso di specie - che il concessionario appalti a terzi solo i lavori strumentali alla realizzazione del servizio come ritenuto primario e ben prevalente nell'oggetto della concessione stessa e non altri". Nel caso di specie, non vi è dubbio che i lavori della categoria OS19 "Impianti di reti di telecomunicazione e di trasmissione dati" siano strumentali al servizio di gestione, manutenzione e riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione con la predisposizione degli stessi ai servizi di "smart cities" e la relativa erogazione in banda larga e banda stretta. Pertanto, il ricorso va accolto in quanto il bando non esclude la possibilità che nell'ambito di una concessione mista di servizi e di lavori con prevalenza dei servizi, il concessionario, qualora il bando di gara lo preveda, può affidare a terzi mediante gara anche solo una parte dei lavori strumentali allo svolgimento del servizio che non intende realizzare con la propria organizzazione d'impresa.

archiviato sotto: ,
« novembre 2021 »
novembre
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman