Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Febbraio / 05/02/2021 - Requisiti di partecipazione e valutazione dell’offerta tecnica: ampia discrezionalità della Stazione appaltante

05/02/2021 - Requisiti di partecipazione e valutazione dell’offerta tecnica: ampia discrezionalità della Stazione appaltante

tratto da entilocali-online.it

Nella Delibera n. 25 del 13 gennaio 2021, viene chiesto all’Anac di esprimersi in ordine alla legittimità delle clausole della lex specialis inerenti alla richiesta di alcuni requisiti di partecipazione e all’attribuzione di punteggi a specifiche certificazioni ritenendole limitative della concorrenza e in violazione dei principi di favor partecipationis, ragionevolezza e proporzionalità. L’Autorità afferma che la Stazione appaltante, nel definire i requisiti tecnici e professionali dei concorrenti, vanta un margine di discrezionalità tale da consentirgli di fissare requisiti di partecipazione alla gara anche molto rigorosi e superiori a quelli previsti dalla legge purché non siano discriminanti e abnormi rispetto alle regole proprie del settore e parametrati all’oggetto complessivo del contratto di appalto.

archiviato sotto: ,
« maggio 2021 »
maggio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman