Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Aprile / 29/04/2021 - Se la scelta transattiva è ponderata, allora resta il nesso causale tra la malpractice e il danno

29/04/2021 - Se la scelta transattiva è ponderata, allora resta il nesso causale tra la malpractice e il danno

tratto da iusmanagement.org - autore Dario Di Maria

Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per il Piemonte, sentenza n 136 del 21 aprile 2021

La fattispecie oggetto di esame riguarda un’ipotesi di danno indiretto collegato ad un episodio di malpractice medica: in particolare, il danno, deriva dalla stipula di una transazione tra l’Azienda Ospedaliera Sanitaria di Cuneo ed i signori G. – R., comportante il complessivo esborso a favore di questi ultimi della somma di € 250.000,00. Presupposto della transazione sarebbe la scorretta gestione della gravidanza della signora G., paziente seguita dal convenuto dr. O., esitata con la morte del feto in data 28 marzo 2011, alla 36esima settimana di gestazione.

Com’è noto, affinché una transazione non interrompa il nesso causale in fattispecie di danno indiretto, essa non deve fondarsi su scelte irragionevoli, arbitrarie, illogiche o abnormi, ma al contrario deve costituire il frutto legittimo di una ponderata valutazione, finalizzata a salvaguardare gli interessi patrimoniali pubblici mediante una ragionata analisi del rapporto costi/benefici in relazione alla dinamica del caso concreto (cfr., ad es., Sez. II App. n. 67 del 2020 e 741 del 2018; Sez. III App. nn. 536 del 2017 e 53 del 2017 e Sez. App. Sicilia n. 271 del 2013; in questi termini anche Sez. Piemonte n. 77/2019).

Ebbene, l’esame degli atti di causa non solo conferma la ponderatezza della scelta transattiva ma ribadisce, ancora una volta, l’esistenza del nesso causale tra la condotta del sanitario e l’evento lesivo.

archiviato sotto: ,
« giugno 2021 »
giugno
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman