Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Aprile / 16/04/2021 - Il potere cautelare della Corte costituzionale con specifico riguardo al giudizio in via principale: passato, presente e futuro

16/04/2021 - Il potere cautelare della Corte costituzionale con specifico riguardo al giudizio in via principale: passato, presente e futuro

tratto da federalismi.it - autore Alfonso Vuolo

Abstract [It]: Il saggio muove dalla analisi delle disposizioni che nel 2003 hanno introdotto l’incidente cautelare nel giudizio di legittimità costituzionale in via principale, ripercorrendo i modesti esiti prodotti. Sono, quindi, specificamente considerati gli aspetti processuali dell’ordinanza n. 4 del 2021, con la quale la Corte per la prima volta sospende l’efficacia dell’atto legislativo impugnato. L’esame della pronuncia è svolto nel più ampio quadro della stagione di contrasto alla pandemia, laddove è sempre più pressante l’esigenza di ottenere la sospensione dell’efficacia, temporalmente circoscritta, delle misure che sono varate in questo contesto. Vengono, infine, tracciate le possibili linee di sviluppo della tutela cautelare nei giudizi innanzi alla Corte, con particolare riguardo ai provvedimenti monocratici e a quelli atipici.

DOCUMENTO INTEGRALE

archiviato sotto:
« maggio 2021 »
maggio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman