Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Aprile / 08/04/2021 - Consiglio di Stato, sez. V, 2 aprile 2021, n. 1779

08/04/2021 - Consiglio di Stato, sez. V, 2 aprile 2021, n. 1779

Dal sito arsg.it

Appalto – Gara – Impresa concorrente – Atti con oggetto procedure pregresse di evidenza pubblica – Accesso – Diniego – Legittimità – Fattispecie

E’ legittimo il diniego opposto dalla stazione appaltante alla domanda di accesso avanzata dall’impresa partecipante ad una gara di appalto avente come oggetto la visione e l’estrazione di copia di atti e documenti riguardanti procedimenti di evidenza pubblica svolti in anni passati in quanto si tratta di vero e proprio “accesso esplorativo” finalizzato a controllare l’operato della P.A. e non invece a tutelare specifici interessi dell’impresa istante. Nella fattispecie, l’impresa aveva richiesto di accedere a atti, provvedimenti e documenti riguardanti gare che la stazione appaltante aveva svolto in un arco temporale di cinque anni (2014-2019) e più precisamente “atti e provvedimenti preliminari adottati con riguardo alle gare sotto e sopra soglia di euro 40.000,00 indette dal Comune di Torre dè Passeri nel periodo 2014-2019, ed in particolare gli atti posti in essere, nel corso del predetto periodo temporale, ai fini dell’individuazione degli operatori economici da invitare a ciascuna delle predette procedure, nonchè degli inviti spediti a ciascuno degli operatori economici in relazione a ciascuna delle predette procedure”.

 

Consiglio di Stato, sez. V, 2 aprile 2021, n. 1779

 

« aprile 2021 »
aprile
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman