Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Settembre / 14/09/2021 - Il rapporto tra le P.A. e gli enti del Terzo settore

14/09/2021 - Il rapporto tra le P.A. e gli enti del Terzo settore

tratto da federalismi.it - autore Annalisa Gualdani

Abstract [It]: Il presente contributo si prefigge di analizzare il rapporto tra pubbliche amministrazioni ed enti del Terzo settore alla luce dei recenti interventi normativi. Il Codice del Terzo settore infatti ha riservato al tema trattato precipua attenzione all’interno del Titolo VII. Occorre tuttavia sottolineare come nella sua fase attuativa sia apparsa subito evidente l’assenza di coordinamento tra le disposizioni di quest’ultimo e quelle del d.lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici) sull’affidamento dei servizi sociali, non essendo stato delineato con sufficiente chiarezza il confine del rispettivo ambito di applicazione. Ciò ha dato luogo ad una situazione di complessità che ha visto schierarsi in una costante tensione tra i principi di concorrenza e di sussidiarietà, l’Autorità nazionale anticorruzione, il Consiglio di Stato in sede consultiva e l’elaborazione pretoria. Un punto di svolta è stato segnato dalla pronuncia della Corte costituzionale n. 131/2020 e dalle recenti novità normative che hanno poi condotto ad una composizione della questione.

DOCUMENTO INTEGRALE

 

archiviato sotto:
« settembre 2021 »
settembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman