Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Luglio / 12/07/2021 - Il PNRR è legge: al centro la proroga del superbonus 110%, digitalizzazione e alta velocità

12/07/2021 - Il PNRR è legge: al centro la proroga del superbonus 110%, digitalizzazione e alta velocità

Tratto da: Diritto e giustizia legge 1º luglio 2021, n. 101

È stato convertito in legge, (legge di conversione 1º luglio 2021, n. 101 ), con modificazioni, il decreto-legge 6 maggio 2021, n. 59, recante “Misure urgenti relative al Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza e altre misure urgenti per gli investimenti”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - del 6 luglio 2021, n.160.

Tra le principali misure contenute all’interno del PNRR e le modifiche apposte in sede di conversione in legge troviamo:

- la digitalizzazione. Sono previsti ben 1.75 miliardi di euro per servizi e competenze digitali; tecnologie satellitari ed economia spaziale; ecosistemi per l’innovazione al Sud in contesti urbani marginalizzati.

- il patrimonio culturale. 1.5 miliardi di euro sono destinati agli edifici e alle aree naturali.

Ulteriori investimenti riguardano molteplici progetti tra cui:

- il miglioramento degli spazi delle strutture penitenziarie per adulti e minori;

- la ricerca per nuove tecnologie nel settore sanitario e assistenziale;

- l’integrazione dei piani urbani;

- la realizzazione di un’unica Rete di interconnessione nazionale dell’istruzione che assicuri il coordinamento delle piattaforme, dei sistemi che connettono scuole, uffici scolastici regionali e Ministero dell’istruzione, compreso il corretto funzionamento della didattica digitale integrata;

- il risanamento urbano, rispettando gli obiettivi della transizione verde e della rigenerazione urbana sostenibile;

- il miglioramento della qualità dell’aria;

- il potenziamento di nodi e collegamenti ferroviari nel Sud Italia, anche per la valorizzazione dei siti di interesse turistico, storico e archeologico.

Trasporti e alta velocità. Ben 10 miliardi di euro sono destinati all’ambito dei trasporti. È previsto il rinnovo di flotte, bus, treni; il rafforzamento delle linee regionali; il rinnovo del materiale rotabile; l’implementazione di un sistema di monitoraggio dinamico per il controllo da remoto di ponti, viadotti e tunnel al fine di avere strade più sicure; lo sviluppo dell’accessibilità marittima.

Mentre 925 milioni di euro sono destinati alla linea ferroviaria AV/AC Verona-Padova, con particolare riguardo all’attraversamento di Vicenza e alla linea ad alta velocità Salerno-Reggio Calabria.

Proroga del superbonus 110%. È stata, inoltre, confermata la proroga del superbonus:

- al 30 giugno 2023 per persone fisiche con stati di avanzamento al 60%;

- al 30 giugno 2023, con possibilità di arrivare al 31 dicembre 2023, per gli Istituti autonomi case popolari (AICP);

- al 31 dicembre 2022 per i Condomini, indipendentemente dallo stato di avanzamento dei lavori.

Testo coordinato D.L. 59/2021 convertito con modifiche in L. 101 del 1/7/2021 

archiviato sotto:
« dicembre 2021 »
dicembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman