Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2021 / Agosto / 11/08/2021 - Lo sport tra concorrenza, competitività e protezionismo: riflessioni alla luce del caso Superleague.

11/08/2021 - Lo sport tra concorrenza, competitività e protezionismo: riflessioni alla luce del caso Superleague.

tratto da federalismi.it - autore Federico Laus

Abstract [It]: La Superlega ha dato la possibilità agli studiosi, alla giurisprudenza e alle istituzioni di riprendere questioni giuridiche non ancora totalmente risolte. Tra i tanti temi oggetto del dibattito vi sono senz’altro i rapporti tra ordinamenti, i confini dell’autonomia regolamentare e disciplinare nell’ordinamento sportivo, l’applicabilità della normativa sulla concorrenza UE nell’ordinamento sportivo, nonché il rapporto tra concetti solo parzialmente sovrapponibili quali concorrenza e competitività. La vicenda consente, quindi, di commentare i precedenti e lo stato dell’arte, nonché di ricercare la natura dei conflitti e gli interessi coinvolti nel settore sportivo, tra protezionismo, concorrenza e parità delle armi.

DOCUMENTO INTEGRALE

archiviato sotto:
« dicembre 2021 »
dicembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman