Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2015 / Gennaio / 13.01.2015 - Split payment: il comunicato del MEF

13.01.2015 - Split payment: il comunicato del MEF

tratto da progettoomnia.it - memoweb n.9 del 13.01.2015

MEMOWEB N°9 DEL 13/01/2015

SPLIT PAYMENT: AL VIA L’IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO DAL 1 °GENNAIO 2015 DA VERSARE ALL'ERARIO

Il MEF con comunicato in data 9 gennaio 2015 rende noto che è in fase di perfezionamento il decreto di attuazione delle nuove disposizioni in materia di scissione dei pagamenti (split payment) previste dall’articolo 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015).

La norma soprarichiamata dal comunicato del Mef, stabilisce che le pubbliche amministrazioni acquirenti di beni e servizi devono versare direttamente all’erario l’imposta sul valore aggiunto che è stata addebitata loro dai fornitori.

Nello schema di decreto di attuazione si precisa che il meccanismo della scissione dei pagamenti si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° gennaio 2015, per le quali l’esigibilità dell’imposta si verifichi successivamente alla stessa data.

Le fatture emesse in data antecedente al 1° gennaio 2015 dovranno essere pagate ai fornitori come di consueto, cioè corrispondendo imponibile e Iva. Un chiarimento opportuno per enti e fornitori.

Quanto alle modalità di versamento dell'Iva il Ministero lascia ad ogni ente la facoltà di scelta del versamento dell'iva fra tre diverse opzioni:

  1.  distintamente per ogni fattura la cui imposta è divenuta esigibile; 
  2.  giornalmente, cumulando tutte le fatture per le quali l'imposta è divenuta esigibile il giorno stesso; 
  3.  mensilmente, entro il giorno 16 del mese, cumulando le fatture la cui imposta è divenuta esigibile nel  mese precedente. 

Viene comunque previsto che, fino all’adeguamento dei sistemi informativi relativi alla gestione amministrativo - contabile delle pubbliche amministrazioni interessate e, in ogni caso, non oltre il 31 marzo 2015, le stesse amministrazioni accantonino le somme occorrenti per il successivo versamento dell’imposta, che deve essere effettuato entro il 16 aprile 2015.

 

« aprile 2021 »
aprile
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman