Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2019 / Gennaio / 15/01/2019 - L'Amministrazione competente all'attivazione del procedimento disciplinare in caso di mobilità volontaria

15/01/2019 - L'Amministrazione competente all'attivazione del procedimento disciplinare in caso di mobilità volontaria

segnaliamo un articolo da lagazzettadeglientilocali.it

L'Amministrazione competente all'attivazione del procedimento disciplinare in caso di mobilità volontaria

V. Giannotti (La Gazzetta degli Enti Locali 15/1/2019)

QUI Corte di Cassazione, sentenza 10 gennaio 2019, n. 431

"Il caso oggetto di attenzione, da parte del giudice di legittimità, riguarda l’amministrazione competente nella rilevazione dell’infrazione disciplinare in presenza della mobilità volontaria, nel caso in cui l’infrazione disciplinare sia avvenuta in costanza del rapporto con l’amministrazione di provenienza. Secondo la Corte di Cassazione (sentenza 10 gennaio 2019, n. 431), la quale oltre ad indicare il rapporto tra procedimento disciplinare e penale in presenza di una condanna penale irrevocabile del dipendente, precisa che i mutamenti nella titolarità dell'ente non interferiscono con rapporti di lavoro già intercorsi con l’ente cedente, che continuano a tutti gli effetti con l’Ente cessionario, con la conseguenza che questi subentra in tutte le posizioni attive e passive facenti capo al cedente. Ne consegue che il cessionario (l’amministrazione di destinazione) può esercitare i poteri disciplinari inerenti il rapporto di lavoro per fatti precedenti la cessione dell’ente di prima appartenenza."

« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman