segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Danno erariale, la giurisdizione della Corte dei conti si estende anche agli amministratori delle partecipate
di Andrea Alberto Moramarco
La Corte dei conti è l’organo giurisdizionale deputato a decidere in caso di danno erariale da omissione dei versamenti delle imposte comunali riscosse da società partecipate e private. La giurisdizione contabile sussiste poi anche nei confronti degli amministratori delle società partecipate, in quanto il danno provocato si riferisce direttamente all’ente pubblico. Lo hanni affermato le Sezioni unite della Cassazione nella sentenza n. 31755, depositata ieri, in relazione a una complessa vicenda che ha coinvolto il Comune di Aprilia; la Srl mista con partecipazione maggioritaria dello stesso ente locale e affidataria del servizio di riscossione e la Spa, effettivo esecutore del servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Nessun tag inserito.

Torna in alto