09/02/2021 – “Fondo di solidarietà 2020”: pubblicate le rettifiche degli importi alla luce delle verifiche tecniche

A seguito della seduta della Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, tenutasi il 12 gennaio 2021, è stato emanato il Decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Mef, 3 febbraio 2021, recante “Utilizzo dell’accantonamento sulla dotazione del ‘Fondo di solidarietà comunale 2020’, a seguito di verifiche dei valori utilizzati nel riparto”.

Per 9 Comuni la quota del “Fondo di solidarietà comunale 2020” è stata integrata, a seguito di ulteriori verifiche puntuali, nella misura complessiva di Euro 3.717.011,75, coperti dall’utilizzo parziale dell’accantonamento di Euro 15 milioni previsto dall’art. 7 del Dpcm. 28 marzo 2020.

Al fine di agevolare la gestione finanziaria, il Viminale ha reso noti i dati relativi alle risorse finanziarie assegnate pro-quota ai Comuni indicati nell’Allegato “A”.

Torna in alto