Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / il consiglio dei ministri di ieri

il consiglio dei ministri di ieri

tratto da http://segretaridellazio.blogspot.it/

 

sabato 14 giugno 2014

Segretari comunali: nel decreto legge via i diritti di rogito e nel ddl proposta per la trasformazione in dirigenti apicali

Ieri avevamo cercato di ipotizzare i contenuti dei provvedimenti che il Consiglio dei Ministri avrebbe adottato in materia di Segretari comunali nella seduta del 13 giugno 2014, nella quale il Governo doveva esaminare i provvedimenti di riforma della pubblica Amministrazione.

Nel Consiglio dei Ministri di ieri, il Consiglio dei Ministri ha previsto, nel decreto legge approvato, l'eliminazione dei diritti di rogito ai segretari comunali. L'annuncio direttamente dal Presidente del Consiglio Renzi nel corso della Conferenza stampa (minuto 8,55).

Nel comunicato stampa si precisa che, tra le deleghe previste nel DDL, vi è anche quella di riforma la dirigenza pubblica. I principi indicati per il legislatore delegato riguardano, tra l'altro:

"la dirigenza delle regioni e degli enti locali: coordinamento con il processo di riordino istituzionale avviato con la legge n. 7 aprile 2014, n. 56; previsione del dirigente apicale dell’ente e obbligo per i Comuni con meno di 5000 abitanti di gestire la funzione di direzione apicale in via associata; istituzione del ruolo unico, con accesso mediante concorso o corso–concorso; inserimento, in sede di prima applicazione, di coloro che sono iscritti all’Albo dei segretari comunali e provinciali"

 

« luglio 2021 »
luglio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman