Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2023 / Marzo / 23/03/2023 - Gestione dei rifiuti delle casse di plastica per ortofrutta: accordo ANCI-CONIP

23/03/2023 - Gestione dei rifiuti delle casse di plastica per ortofrutta: accordo ANCI-CONIP

tratto da www.anci.it

Raccolta differenziata

Accordo tra Anci e Conip sulla gestione dei rifiuti delle casse di plastica per ortofrutta

L'accordo stabilisce i corrispettivi unitari dovuti ai Convenzionati a copertura dei costi della raccolta, della selezione e dei costi aggiuntivi e suddivisi per tipologia di materiale ed attività svolta.

Regolare la raccolta differenziata dei rifiuti di casse in plastica per ortofrutta o da pallet in plastica di provenienza urbana, o comunque conferiti al gestore del servizio pubblico, e il successivo conferimento degli stessi ai Centri di Selezione, ai Centri Comprensoriali e ad altri impianti ad essi equiparati. Questo l’obiettivo dell’accordo sottoscritto da Anci con il CO.N.I.P. (Consorzio Nazionale Imballaggi Plastica) la cui attuazione sarà realizzata sulla base di convenzioni da stipularsi tra lo stesso CO.N.I.P.  e gli enti di governo dei servizi rifiuti oppure i Comuni e i soggetti da questi delegati.
L’accordo definisce le tipologie di flussi di rifiuti e le modalità di conferimento degli stessi oltre alle procedure per il conferimento degli stessi ai Centri di selezione ed ai centri comprensoriali.
Vengono anche stabiliti i corrispettivi unitari dovuti ai Convenzionati a copertura dei costi della raccolta, della selezione e dei costi aggiuntivi e suddivisi per tipologia di materiale ed attività svolta.

 

archiviato sotto:
« settembre 2023 »
settembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman