Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2023 / Marzo / 07/03/2023 - Difetto di motivazione di una cartella di pagamento

07/03/2023 - Difetto di motivazione di una cartella di pagamento

tratto da www.giustiziatributaria.gov.it

SENTENZA DEL 02/01/2023 N. 5/3 - CORTE DI GIUSTIZIA TRIBUTARIA DI SECONDO GRADO DELLA LIGURIA

Difetto di motivazione di una cartella di pagamento

La cartella di pagamento che richiama soltanto gli estremi di una sentenza, che costituisce l’atto sul quale si fonda la pretesa erariale, senza allegarla, è illegittima per difetto di motivazione. Secondo l’art. 7 della Legge n. 212 del 2000 (Statuto dei diritti dei contribuenti), infatti, l'obbligo di allegazione mira a garantire al contribuente il pieno ed immediato esercizio delle sue facoltà difensive, laddove, in mancanza, egli sarebbe costretto ad un’attività di ricerca che comprimerebbe illegittimamente il termine a sua disposizione per impugnare. E’ questa la conclusione cui è giunta la Corte di Giustizia Tributaria di secondo grado della Liguria, che ha accolto l’appello del contribuente. Nella fattispecie, i giudici liguri hanno censurato l’operato dell’ufficio, che aveva omesso di allegare alla cartella notificata la sentenza della Corte di Cassazione su cui si basava la pretesa erariale, nel cui giudizio, tuttavia, il destinatario dell’atto non era stato parte. 

Testo integrale della sentenzaSentenza del 02/01/2023 n. 5/3 - Corte di Giustizia Tributaria di secondo grado della Liguria - sito banca dati CERDEF - apre una nuova finestra

 

archiviato sotto:
« febbraio 2024 »
febbraio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman