Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Marzo / 21/03/2022- Prodotti biologici nelle mense scolastiche: si possono chiedere percentuali più alte

21/03/2022- Prodotti biologici nelle mense scolastiche: si possono chiedere percentuali più alte

Tratto da: ANAC

I nodi dei prodotti biologici e del chilometro zero

Le gare per il servizio di mensa scolastica possono richiedere standard più alti di prodotti biologici e di carne non bovina. Non possono, però, premiare l’impegno del fornitore a conferire prodotti biologici a chilometro zero e a filiera corta, attribuendo punteggio in base alla percentuale di tali prodotti sul totale.

L’attribuzione del punteggio deve, infatti, discendere dal numero di prodotti biologici a chilometro zero e filiera corta che l’offerente si impegna a fornire ed alla loro rappresentatività. La mera indicazione della percentuale di prodotti sul totale è una formula troppo generica.

Il parere dell'Anac

E’ quanto ha stabilito Anac con la delibera n.103 del 2 marzo 2022, in merito all'istanza di precontenzioso presentata da un’azienda del settore della ristorazione collettiva.

L'azienda ha contestato gli atti della gara europea a procedura telematica aperta indetta da un comune del Torinese (importo base di gara 1.946.720 euro). In particolare, la richiesta di fornire una quantità di prodotti biologici superiore a quanto stabilito dai Cam (criteri minimi ambientali) e l’inserimento di criteri di valutazione delle offerte ulteriori rispetto ai criteri premianti previsti dalla legge.

Il disciplinare di gara in questione infatti prevedrebbe di premiare le offerte oltre gli standard minimi di carne non bovina (carne suina e carne avicola), salumi, formaggi, pelati e polpa di pomodoro biologici. Tutte clausole che secondo la società che ha presentato l’istanza sarebbero in contrasto con i Cam che avrebbero invece prudenzialmente ridotto la percentuale di prodotti biologici, visto che vengono per lo più assorbiti dai mercati privati nazionali ed esteri.

La salvaguardia dell'ambiente

Anac ha ricordato che, negli atti di gara per l’affidamento del servizio di mensa scolastica a ridotto impatto ambientale, il comune può prevedere requisiti più stringenti dei criteri minimi ambientali contenuti nel Piano per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione.

L’Autorità ha fatto presente che, sebbene i nuovi Cam abbiano previsto un abbassamento generale delle percentuali di biologico, tuttavia, hanno altresì stabilito che per gli utenti in età pediatrica ed adolescenziale la percentuale di biologico sia pari almeno al 50% dei prodotti, con un innalzamento del 10% della percentuale rispetto ai precedenti Cam. Quindi l’inserimento del criterio di valutazione legato alla percentuale di prodotti biologici che l’appaltatore si impegna a fornire non risulta né illogico né irragionevole.

Anac ha, invece, contestato alla stazione appaltante i criteri di valutazione delle offerte adottati. Secondo l’Autoritànon sarebbe conforme ai criteri ambientali minimi la richiesta di indicazione della percentuale di prodotti offerti sul totale; l’attribuzione del punteggio dovrebbe, infatti, discendere dal numero di prodotti biologici.

Leggi la delibera

 

Parere di Precontenzioso n. 103 del 2 marzo 2022.pdf

 

 

 

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman