Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Marzo / 01/03/2022 - Obbligo di trasparenza per le PA, dall’Anac indicazioni per i pagamenti informatici tramite PagoPA.

01/03/2022 - Obbligo di trasparenza per le PA, dall’Anac indicazioni per i pagamenti informatici tramite PagoPA.

Tratto da: ANAC

L’Autorità è intervenuta con la delibera n. 77 del 16 febbraio 2022 per fornire un orientamento alle amministrazioni in merito alle modalità di assolvimento dell’obbligo di pubblicazione per i pagamenti informatici di cui all’art. 36 del d.lgs. n. 33/2013. Ciò alla luce del rinvio operato da tale disposizione all’art. 5 del Codice dell’amministrazione digitale (CAD) che ha previsto l’obbligo di accettare, tramite la piattaforma elettronica cd. pagoPA, i pagamenti spettanti attraverso sistemi di pagamento elettronico.

I destinatari

Soggetti con obbligo esclusivo tramite PagoPA
In particolare, i soggetti che hanno l’obbligo di uso esclusivo della piattaforma pagoPA, adempiono all’obbligo di cui all’art. 36 del d.lgs. n. 33 del 2013, pubblicando la data di adesione alla piattaforma pagoPA, nonchè, ove utilizzati, gli altri metodi di pagamento non integrati con la piattaforma pagoPA previsti da Agid in apposite Linee guida del 2018.

Soggetti senza obbligo esclusivo tramite Pago 
I soggetti che, invece, non hanno l’obbligo di uso esclusivo del sistema pagoPA, pubblicano la data di adesione alla piattaforma pagoPA e, ove utilizzati, altri metodi di pagamento non integrati con la piattaforma pagoPA.

Gli altri destinatari
L’Autorità ricorda che anche i soggetti non destinatari delle disposizioni del CAD sono comunque tenuti al rispetto dell’obbligo di trasparenza di cui all’art 36, secondo quanto già indicato nell’Allegato 1 alla delibera ANAC 1134/2017.

Delibera n. 77 del 16 febbraio 2022

« ottobre 2022 »
ottobre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman