Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Febbraio / 02/02/2022 - Trasparenza, Anac chiarisce gli obblighi delle cooperative sociali

02/02/2022 - Trasparenza, Anac chiarisce gli obblighi delle cooperative sociali

Tratto da: ANAC

Cooperative sociali e Trasparenza

Gli obblighi sulla trasparenza riguardano anche le cooperative sociali che si occupano della gestione dei servizi socio-sanitari, formativi e di educazione permanente. Lo chiarisce l’Anac con delibera N.21 del 12 gennaio 2022.



Come accade per le associazioni, le fondazioni e gli enti di diritto privato, anche le coop sono tenute a rispettare le misure del decreto legislativo 33/2013 se sono in possesso di tre requisiti cumulativi:


bilancio superiore a 500.000 euro, finanziamento maggioritario da parte delle pubbliche amministrazioni per almeno due esercizi consecutivi negli ultimi tre anni, la nomina della totalità dei componenti degli organi di amministrazione da parte della Pubblica Amministrazione.


In tal caso, previa verifica caso per caso, tenendo conto anche dei singoli atti costitutivi e degli statuti, sono tenute ad assicurare la trasparenza sia per quanto riguarda l’organizzazione che l’attività. 



Se invece non sono soddisfatti i tre requisiti insieme, le cooperative sociali con un bilancio superiore a 500000 euro che siano state accreditate presso la regione per la gestione di servizi di interesse generale devono garantire il rispetto degli obblighi di pubblicazione e l’accesso civico semplice e generalizzato solo per i dati e i documenti relativi alle attività di pubblico interesse svolte e non per quelli inerenti alla organizzazione. 

Al fine della semplificazione, per evitare duplicazioni degli obblighi, chiarisce Anac, è sufficiente la pubblicazione del bilancio sociale sul sito istituzionale. 

Nella stessa delibera Anac sottolinea come l’obbligo di pubblicazione della carta dei servizi o il documento contenente gli standard di qualità dei servizi pubblici riguardi tutti i gestori di servizi pubblici a prescindere dallo strumento – concessione, appalto o altra modalità – con cui essi abbiano deciso di affidare il servizio pubblico. Anche in questo caso, per evitare doppioni, è sufficiente la pubblicazione delle informazioni nel bilancio sociale.

Delibera n. 21 del 12 gennaio 2022

 

« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman