Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Aprile / 21/04/2022 - Più concorrenza e liberalizzazione nel settore postale

21/04/2022 - Più concorrenza e liberalizzazione nel settore postale

tratto da anac.it

Le nuove linee guida di Anac e Agcom

L’Autorità Nazionale Anticorruzione e l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, presiedute rispettivamente da Giuseppe Busia e Giacomo Lasorella, hanno approvato congiuntamente le nuove “Linee guida per l’affidamento degli appalti pubblici di servizi postali”.

Le nuove Linee guida, che sostituiscono quelle adottate dall’ANAC con la determinazione n. 3 del 9/12/2014, costituiscono il frutto di un’intensa attività di cooperazione tra le due Autorità e introducono numerose innovazioni riguardanti la redazione dei bandi di gara, l’articolazione dei lotti di recapito, i raggruppamenti temporanei di impresa (RTI), i punti di giacenza, nonché i servizi di notifica degli atti giudiziari.

La consultazione con gli stakeholders

Il testo è stato predisposto sulla base delle risultanze di un’ampia procedura di consultazione pubblica, cui hanno partecipato gli stakeholders del settore postale, nonché dei pareri dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, del Consiglio di Stato e del Ministero della Giustizia

ANAC AGCOM hanno seguito un processo aperto e partecipato, con l’intento di definire un documento in grado rispondere in modo efficace alle problematiche riscontrate dagli attori di mercato e dalle associazioni di categoria, nonché dagli enti pubblici appaltanti, nel perseguimento degli obiettivi comuni di “better regulation” per un aggiornamento delle procedure di appalto dei servizi postali, alla luce del processo europeo di liberalizzazione del mercato postale.

« luglio 2022 »
luglio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman