Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Aprile / 05/04/2022 - Fedir Segretari reclama un puntuale monitoraggio sedi vacanti in vista dell’ingresso in carriera dei COA6

05/04/2022 - Fedir Segretari reclama un puntuale monitoraggio sedi vacanti in vista dell’ingresso in carriera dei COA6

Riceviamo e pubblichiamo

QUI LA NOTA 
 

ALL’ALBO NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI 
protocollo.albosegretari@pec.interno.it  
 
E p.c         AL MINISTRO DELL’INTERNO
PREFETTO DOTT.SSA LUCIANA LAMORGESE
gabinetto.ministro@pec.interno.it


Oggetto:  Puntuale monitoraggio sedi vacanti in vista dell’ingresso in carriera dei COA6


     Come è noto, a breve otterranno finalmente l’iscrizione all’albo i vincitori del corso concorso bandito nel 2018 e si potrà  finalmente sopperire alla grave carenza di segretari che affligge gli enti locali in tutto il Paese.
        Al fine di agevolare il loro ingresso in carriera è fondamentale che ogni Sezione regionale dell’Albo gestisca con la massima trasparenza e correttezza la copertura delle sedi vacanti e vigili sulla tempestività, da parte dei sindaci,  nel richiedere la pubblicazione della sede evitando di incorrere in una supina acquiescenza di comportamenti omissivi.
       D'altro canto la normativa derogatoria che ha consentito di sopperire alla carenza dei segretari attraverso la nomina di vice in deroga ai limiti temporali di cui all’art.15 co.3 del DPR 467/97 potrebbe indurre i vertici politici a continuare ad eludere l'obbligo normativamente previsto di garantire un professionista iscritto all'albo. 
     L'assegnazione delle funzioni ai vice segretari che provengono da percorsi professionali e culturali completamente diversi rispetto a quelli previsti ex lege per i segretari, deve rimanere una possibilità straordinaria ed eccezionale e su tali circostanze Codesto Albo dovrà restare vigile evitando improprie strumentalizzazioni soprattutto con l'imminente immissione in servizio di nuove leve.
        E' indispensabile che venga pubblicato e costantemente aggiornato l’elenco delle sedi vacanti, degli incarichi di reggenza a scavalco e  degli incarichi ai vicesegretari conferiti ai sensi dell’art.16 ter del DL 162/2019 e ss.mm.ii.
         Tale modus operandi sarebbe la più importante dimostrazione di una corretta gestione, nel rispetto del dettato normativo e regolamentare, di una sana politica di tutela della categoria in forza dell'officium publicum   cui essa è deputata.
     Questo Sindacato si farà inoltre parte attiva sensibilizzando comunque tutte le Sezioni regionali dell’Albo Segretari affinché prestino particolare attenzione a questo adempimento, nella ferma convinzione che risponda ad un interesse comune di parte datoriale e di parte sindacale sia garantire il tempestivo ingresso in carriera dei prossimi segretari comunali sia scongiurare l'improprio utilizzo del sistema delle reggenze a scavalco,  per evitare la nomina di titolari o, addirittura,  consentire ai vice di svolgerne le funzioni in violazione di legge .
     Restando in attesa di un cortese cenno di rassicurazione in ordine alle richieste effettuate,  si rinnova la disponibilità a fornire ogni utile supporto per avviare percorsi condivisi di gestione dell'Albo. 

Distinti saluti 

 

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman