Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Settembre / 16/09/2022 - La riforma dell’Assistenza sanitaria e socio-sanitaria territoriale e le problematiche connesse alla sua attuazione.

16/09/2022 - La riforma dell’Assistenza sanitaria e socio-sanitaria territoriale e le problematiche connesse alla sua attuazione.

tratto da federalismi.it - autore Francesco Giulio Cuttaia

Abstract [It]: Le drammatiche vicende della diffusione della pandemia da Covid-19 hanno messo in evidenza, soprattutto in alcune Regioni, le gravi carenze dell’assistenza sanitaria territoriale, cui il legislatore nazionale ha cercato di porre rimedio con l’emanazione del d.l. 34/2020 che ha costituito la base per una profonda riforma del settore. Sulla scorta di tale indirizzo legislativo, il decreto ministeriale n. 77 del 23 maggio 2022 ha delineato l’assetto organizzativo su cui dovrà svilupparsi l’assistenza sanitaria territoriale, incentrata soprattutto sul funzionamento delle strutture di prossimità e sul potenziamento delle cure domiciliari. Ciò comporta la rivisitazione di alcuni elementi strutturali del Servizio sanitario nazionale, quali i distretti e i dipartimenti di prevenzione. Tuttavia, l’esclusivo ancoraggio alla decretazione d’urgenza e alla normazione secondaria, in mancanza di un sollecito aggiornamento della legislazione statale di riferimento, segnatamente del d.lgs. 502/1992 e s.m.i., potrebbe compromettere il pieno perseguimento degli obiettivi di unitarietà e universalità sottesi alla riforma.

DOCUMENTO INTEGRALE

archiviato sotto:
« febbraio 2023 »
febbraio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman