Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Settembre / 20/09/2022 - Vendita forzata e agevolazioni prima casa

20/09/2022 - Vendita forzata e agevolazioni prima casa

tratto da giustiziatributaria.gov.it

SENTENZA DEL 26/07/2022 N. 23292/5 - CORTE DI CASSAZIONE

Vendita forzata e agevolazioni prima casa

In tema di agevolazioni prima casa le prescritte manifestazioni di volontà propedeutiche all’acquisizione del beneficio vanno rese anche quando il contribuente sia acquirente in sede di vendita forzata. Al fine, infatti, di fruire dei benefici connessi all’acquisto della prima casa il contribuente deve sempre dichiarare espressamente di volersi stabilire nel comune dove si trova l’immobile, di non essere già titolare di altri diritti reali su immobili nello stesso comune e di non aver fruito dei medesimi benefici. Spiegano i giudici di Cassazione che, nella fattispecie di acquisto dell’immobile in sede di vendita forzata, l’acquirente deve provvedere a rendere le citate dichiarazioni prima della registrazione del decreto di trasferimento del giudice dell’esecuzione. Nel caso esame la Suprema Corte ha, pertanto, provveduto a ribaltare l’esito dei precedenti giudizi favorevoli al contribuente poiché quest’ultimo aveva presentato le dichiarazioni previste solo dopo la registrazione del decreto di trasferimento.

Testo integrale della sentenzaSentenza del 26/07/2022 n. 23292/5 - Corte di cassazione - sito banca dati CERDEF - apre una nuova finestra

archiviato sotto:
« febbraio 2023 »
febbraio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman