Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Settembre / 21/09/2022 - Imposta di registro e complessità dell’atto

21/09/2022 - Imposta di registro e complessità dell’atto

tratto da giustiziatributaria.gov.it

SENTENZA DEL 14/07/2022 N. 905/6 - COMM. TRIB. REG. PER LA TOSCANA

In materia di imposta di registro, secondo consolidata giurisprudenza, quando viene stipulato un atto contenente più disposizioni le quali, per la loro intrinseca natura, non derivano necessariamente le une dalle altre, l’imposta è applicabile a ciascun atto. Applicando tale orientamento (cfr. ex multis Cass., sentenza n. 16707, del 21/6/2019) la CTR Toscana accoglie l’appello dell’Amministrazione finanziaria, ritendo valido l’avviso di liquidazione concernente una scrittura privata avente ad oggetto una complessa operazione di finanziamento (fideiussione e finanziamento soci) per il completamento di un costruendo compendio immobiliare. Nella specie, i giudici di merito ribadiscono che le disposizioni patrimoniali contenute nella scrittura privata siano espressione di un’autonoma capacità contributiva, assoggettabili ad imposta in virtù del principio di autonomia dei singoli negozi (ex art. 22 D.p.r. 131/1986).

Testo integrale della sentenzaSentenza del 14/07/2022 n. 905/6 - Comm. Trib. Reg. per la Toscana - sito banca dati CERDEF - apre una nuova finestra

archiviato sotto:
« febbraio 2023 »
febbraio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman