Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Giugno / 08/06/2022 - Ristoro Comuni delle minori entrate canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e canone di concessione per occupazione aree e spazi

08/06/2022 - Ristoro Comuni delle minori entrate canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e canone di concessione per occupazione aree e spazi

tratto da dait.interno.gov.it

Finanza locale

Comunicato n.3 del 31 maggio 2022

Riparto del fondo di 82,5 milioni di euro, per l’anno 2022, destinato a ristorare i Comuni delle minori entrate derivanti dall’esonero dal pagamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile destinati a mercati.

Il decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, del 30 maggio 2022, con i relativi allegati A e B, recante: «Riparto del fondo di 82,5 milioni di euro, per l’anno 2022, istituito dall’articolo 1, comma 707, della legge 30 dicembre 2021, n.234, destinato a ristorare i comuni delle minori entrate derivanti dalla proroga, fino al 31 marzo 2022, delle disposizioni in materia di esonero dal pagamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile destinati a mercati», è stato diffuso nella sezione “I Decreti” ed il relativo avviso è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

archiviato sotto:
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman