Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Agosto / 16/08/2022 - Analisi delle esperienze e criticità degli Rpct, Anac lancia questionario

16/08/2022 - Analisi delle esperienze e criticità degli Rpct, Anac lancia questionario

Dal sito Anticorruzione.it

Rafforzare la collaborazione con i Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza (Rpct) e conoscere le difficoltà più frequenti cui vanno incontro in modo da individuare le azioni di supporto più idonee a superarle.
È l’obiettivo del Questionario per la rilevazione delle esperienzeelaborato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione per gli Rpct.

Il questionario, da compilare entro il 30 settembre 2022, è suddiviso in 8 sezioni:

- informazioni sull’ente di appartenenza;
- rapporti dell’Rpct con la struttura con l’obiettivo di valutare il grado di coinvolgimento di quest’ultima nella strategia di prevenzione;
- analisi del contesto esterno;  
- mappatura dei processi e delle attività;
- informazioni sulla metodologia di valutazione del rischio adottata;
- misure generali di prevenzione;
- trasparenza e richiesta di proposte per la semplificazione degli obblighi di pubblicazione; - modalità adottate per il monitoraggio delle misure e il grado di efficacia rilevato.

Le informazioni acquisite con la compilazione del questionario non saranno utilizzate per lo svolgimento di attività di vigilanza o sanzionatoria ma solo per studio e analisi. E potranno consentire all’Autorità di assumere iniziative effettivamente idonee a superare le criticità rilevate.

Vai al questionario

Questionario per la rilevazione delle esperienze degli RPCT

 

« gennaio 2023 »
gennaio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman