Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2022 / Agosto / 23/08/2022 - L. 5 agosto 2022, n. 118 - Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021

23/08/2022 - L. 5 agosto 2022, n. 118 - Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021

tratto da giurisprudenzappalti.it - scritto da Roberto Donati

Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021.

LEGGE 5 agosto 2022, n. 118.

E’ stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.188 del 12 agosto 2022 la Legge 5 agosto 2022, n.118, Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021.

La Legge entra in vigore il 27 agosto 2022.

Da segnalare gli interventi sui servizi pubblici locali a rilevanza economica[1], previsti all’articolo 8, da attuare con uno o più decreti legislativi.

Da evidenziare inoltre le modifiche ( articolo 11 ) apportate al Decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, con riferimento ai controlli sulle società a partecipazione pubblica.

Di seguito il testo della LEGGE 5 agosto 2022, n. 118

[1]Consiglio di Stato, Sez. V, 28/01/2021, n. 858. Il servizio ha, per tal via, rilevanza economica quando il gestore ha la possibilità potenziale di coprire tutti i costi; al contrario, un servizio è privo di rilevanza economica quando è strutturalmente antieconomico, perché potenzialmente non remunerativo (perché il mercato non è in grado o non è interessato a fornire quella prestazione).

archiviato sotto:
« febbraio 2023 »
febbraio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman