Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 27/11/2018 - Piano regolatore, il rigetto delle osservazioni dei privati non richiede una motivazione dettagliata

27/11/2018 - Piano regolatore, il rigetto delle osservazioni dei privati non richiede una motivazione dettagliata

segnaliamo un articolo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com

Piano regolatore, il rigetto delle osservazioni dei privati non richiede una motivazione dettagliata

di Guido Befani

QUI TAR Bari, sentenza n. 1466/2018

"Le osservazioni formulate dai proprietari interessati in sede di formazione di strumenti urbanistici, o loro varianti, costituiscono un mero apporto collaborativo alla formazione degli strumenti urbanistici e non danno luogo a peculiari aspettative, con la conseguenza che il loro rigetto non richiede una dettagliata motivazione, essendo sufficiente che siano state esaminate e ragionevolmente ritenute in contrasto con gli interessi e le considerazioni generali poste a base della formazione del piano regolatore o della sua variante. È quanto afferma il Tar Bari, con la sentenza n. 1466/2018."

archiviato sotto:
« ottobre 2021 »
ottobre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman