Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 23/11/2018 - Relazioni sindacali tassative - Nullo l'accordo che introduce materie non previste dal Ccnl

23/11/2018 - Relazioni sindacali tassative - Nullo l'accordo che introduce materie non previste dal Ccnl

segnaliamo un articolo da Italia Oggi

Relazioni sindacali tassative

Nullo l'accordo che introduce materie non previste dal Ccnl

di Luigi Oliveri

Le relazioni sindacali sono fissate tassativamente dalla contrattazione nazionale collettiva e introdurre materie di informazione, confronto o contrattazione non stabilite dal Ccnl implica nullità dell'eventuale accordo.

Le organizzazioni sindacali sono comprensibilmente propense a indurre le amministrazioni a estendere quanto più possibile le relazioni sindacali, in particolare la contrattazione. Non si deve dimenticare, però, che ai sensi dell'articolo 41, comma 3-quinquies, «le pubbliche amministrazioni non possono in ogni caso sottoscrivere in sede decentrata contratti collettivi integrativi in contrasto con i vincoli e con i limiti risultanti dai contratti collettivi nazionali o che disciplinano materie non espressamente delegate a tale livello negoziale ovvero che comportano oneri non previsti negli strumenti di programmazione annuale e pluriennale di ciascuna amministrazione».

archiviato sotto: ,
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman