Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 21/11/2018 - Revisione straordinaria partecipate: comunicazione alienazioni e recessi entro il 7 dicembre

21/11/2018 - Revisione straordinaria partecipate: comunicazione alienazioni e recessi entro il 7 dicembre

tratto da self-entilocali.it

Revisione straordinaria partecipate: comunicazione alienazioni e recessi entro il 7 dicembre

Pubblicato il 20 novembre 2018


Le amministrazioni che, in sede di revisione straordinaria, hanno dichiarato l’intento di alienare le partecipazioni detenute ovvero recedere dalla società partecipata, devono comunicare, entro il 7 dicembre 2018, per ciascuna partecipazione interessata, le informazioni relative al tipo di procedura avviata, allo stato della procedura, alla data di avvio della procedura e all’ammontare del corrispettivo percepito o del valore di liquidazione.

Questo il contenuto dell’avviso pubblicato dalla Struttura di monitoraggio del dipartimento del Tesoro, con il quale è stato reso noto l’avvio della rilevazione dei dati relativi all’esecuzione delle alienazioni e dei recessi indicati nei provvedimenti di revisione straordinaria, adottati dalle amministrazioni ai sensi dell’articolo 24 del d.lgs. 175/2016.

La comunicazione dovrà essere effettuata tramite la nuova funzionalità “Attuazione alienazioni e recessi” dell’applicativo Partecipazioni.

La ricognizione riguarda esclusivamente le amministrazioni che, in sede di revisione straordinaria, hanno dichiarato l’intento, con riferimento a proprie partecipazioni, di adottare le seguenti misure di razionalizzazione da realizzarsi entro il 30 settembre 2018:

  • cessioni a titolo oneroso (ovvero alienazione) delle partecipazioni detenute;
  • esercizio del diritto di recesso dalla società partecipata.
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman