Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 14/11/2018 - Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e dei corsi di specializzazione Spes e SeFa per l’anno 2017. Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e  dei corsi di specializzazione Spes e SeFa...

14/11/2018 - Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e dei corsi di specializzazione Spes e SeFa per l’anno 2017. Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e  dei corsi di specializzazione Spes e SeFa...

una nota  DiCCAP – Fenal - Confsal
 DiCCAP – Fenal - Confsal
Settore Enti Locali
 Segretari Comunali e Provinciali    

 

Addì    12/11/12018                                   
 
Al Ministro dell’Interno     
Matteo On. Salvini
 
Al Sottosegretario
Min. Interno            
Carlo Sibilia
 
Al Capo Dipartimento degli
Affari Interni e Territoriali
Prefetto Elisabetta Belgiorno
 
Al Presidente ANCI
Antonio De Caro
                                                                                              
Al Vice Presidente Vicario ANCI
 Roberto Pella
           
  Al Presidente UPI
  Achille Variati
E p.c.                      
            Al Prefetto
            Roberta Preziotti

                                                                                                                 

OGGETTO: Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e dei corsi di specializzazione Spes e SeFa per l’anno 2017. Mancata programmazione Formazione Segretari Comunali e Provinciali e  dei corsi di specializzazione Spes e SeFa per l’anno 2018. Invito al Ministro Salvini e/o al Sottosegretario Sibilia a convocare con estrema urgenza il Consiglio Direttivo.

La scrivente OO.SS. rappresentativa dei Segretari Comunali e Provinciali ha dovuto constatare che, nonostante le numerose note inviate, da delle OO.SS,  non si è ancora provveduto  alla Convocazione di un Consiglio Direttivo onde procedere all’avio della  formazione per i segretari Comunali, sia sul fronte dei Corsi di specializzazione per la progressione in carriera Spes e SeFa che su specifici corsi e master di alta formazione. Tale mancata programmazione ha fatto sì che i fondi 2017, stanziati per tali attività, andassero in economia e lo stesso accadrà anche per i fondi 2018 se non si provvederà con la massima urgenza ad approvare la programmazione dei corsi.

Questa inattività, determinatasi innanzi tutto dall’ostruzionismo effettuato dai rappresentanti ANCI ed UPI in Consiglio Direttivo, ed in secondo piano dalle intervenute elezioni politiche del 4 marzo che hanno dato al Paese un nuovo e diverso Governo e, quindi, nuovi rappresentanti politici al Ministero dell’Interno, sta mortificando i Segretari Comunali non vedendo avviati sia la programmazione dei corsi di specializzazione SPES e SEFA nell’anno 2018 così come anche per i seminari o corsi di formazione di alto profilo, ritenuti importanti e fondamentali per la formazione, stante la ormai verificata e constatata scarsa efficacia ed inutilità dei corsi Dell’”Accademia” con cui si è voluto sostituire l’Alta formazione degli anni precedenti.

Non ci sembra Autorevole l’atteggiamento di sottomissione da parte del Ministero ai voleri di ANCI ed UPI che disertano le convocazione mandando così deserte le sedute del Consiglio Direttivo. Considerato che i Segretari Comunali e Provinciali, sin dal 2010 sono ritornati a pieno titolo a far parte del personale del Ministero dell’Interno, alla pari degli altri lavoratori dello stesso Ministero hanno diritto e chiedono l’organizzazione di una loro formazione qualificata e di progressione in carriera senza se e senza ma.

Non si capisce il perché tanto ostruzionismo manifestato dal Sindaco di Chieti Umberto di Primio che nel 2017 ha fatto sì che si ritardasse l’avvio nel concorso COA 6, che ad oggi non vede ancora la luce con la pubblicazione del bando, lasciando i piccoli comuni allo sbando,senza il proprio Segretario Comunale, così come più volte denunciato da molti Sindaci della Lombardia, Piemonte, Sardegna e Veneto, per citarne alcuni.

 Il Vice Presidente Vicario Conosce benissimo la Situazione e con la presente lo invito a sostituire il Sindaco Di Primio ed ad assumere in prima persona tutte le iniziative del caso per avviare, non solo il COA 6 già in fase di avvio, ma un nuovo COA 7 oltre ad un concorso più snello per la immediata immissione in categoria di nuova linfa per soddisfare le impellenti necessità dei piccoli comuni.

Come Organizzazione Sindacale, siamo disponibili a dare il nostro apporto per una celere soluzione ai problemi denunciati.

Si Invitano quindi Il Ministro Salvini e/o per Lui il Sotto Segretario Sibilia ed il Capo Dipartimento Belgiorno a convocare con la massima urgenza un Consiglio Direttivo, invitandLi a svolgere la seduta anche in assenza di ANCI ed UPI.

            Pertanto, e per quanto su esposto, si invita codesto Ministero a voler dar risposte concrete a quanto innanzi sollecitato e richiesto. 

                                                                           Per la delegazione trattante di parte sindacale

                                                           Il Resp. per i Segretari C.e P. DiCCAP – Fenal - Confsal                                                                                         Giampiero Vangi

                                                                                           

 

 

archiviato sotto:
« dicembre 2021 »
dicembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman