Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 13/11/2018 - Altro "no" all'accesso civico generalizzato per gli atti dell'appalto

13/11/2018 - Altro "no" all'accesso civico generalizzato per gli atti dell'appalto

segnaliamo un articolo da lagazzettadeglientilocali.it

Altro "no" all'accesso civico generalizzato per gli atti dell'appalto

S. Usai (La Gazzetta degli Enti Locali 13/11/2018)

QUI TAR Marche, Ancona, Sez. I, sentenza n. 677/2018

QUI TAR Emilia Romagna, sentenza n.197/2018

"Il TAR Marche, Ancona, Sez. I, con la recente sentenza n. 677/2018 ritorna sulla questione dei rapporti tra accesso civico “generalizzato” e gli atti dell’appalto (pubblicistici e “civilistici” ovvero relativi all’esecuzione). 
Anche in questo caso, come già puntualizzato dal TAR Emilia Romagna, Parma, con la sentenza n. 197/2018, si nega la possibilità di utilizzare la forma di accesso predetta a causa delle disposizioni normative che considerano l’accesso agli atti negli appalti (ai sensi dell’articolo 53 del codice dei contratti), semplificando, come sistema chiuso considerata  “come un caso di esclusione della disciplina dell’accesso civico ai sensi dell’art. 5-bis, comma 3, del d.lgs. n. 33/2013”. 
Se la sentenza del giudice emiliano non appariva perfettamente condivisibile, per la stessa essenza dell’accesso “generalizzato” diretto a consentire forme di controllo sociale sull’attività della pubblica amministrazione e sull’utilizzo delle risorse pubbliche, il riscontro fornito dal giudice marchigiano si fa preferire per l’ulteriore annotazione circa l’impossibilità di utilizzare il FOIA per fini “strumentali” e diversi dallo scopo assegnato con il decreto legislativo 33/2013 modificato dal decreto legislativo 96/2017."

archiviato sotto:
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman