Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 07/11/2018 - L’accesso civico alla prova della privacy. Rassegna dei pareri adottati dal Garante

07/11/2018 - L’accesso civico alla prova della privacy. Rassegna dei pareri adottati dal Garante

tratto da Azienditalia, 2018, 11

L’accesso civico alla prova della privacy. Rassegna dei pareri adottati dal Garante

di Alfredo L. Tirabassi - Segretario Generale della Provincia di Reggio Emilia

"La disciplina dell’accesso generalizzato ai documenti e ai dati detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni, introdotto con il D.Lgs. n. 97/2016, ha posto fin dall’inizio problemi di coordinamento e bilanciamento tra diritti e principi che possono entrare in conflitto tra loro: la trasparenza amministrativa, la riservatezza dei dati personali, l’efficienza della Pubblica Amministrazione, il segreto commerciale e industriale, il diritto d’autore. Tenendo conto delle difficoltà che si sarebbero presentate agli operatori, l’art. 5, comma 7, del D.Lgs. n. 33/2013 ha previsto che, in sede di riesame del diniego parziale o totale opposto a una istanza di accesso generalizzato, il Responsabile per la trasparenza e la prevenzione della corruzione proceda sentito il Garante per la privacy. Molte Amministrazioni si sono quindi attivate in tal senso e l’Autorità, di conseguenza, ha avuto la possibilità di esprimersi, fornendo orientamenti estremamente utili per le Amministrazioni. In questo articolo si rende conto sinteticamente di quest’ampia attività del Garante."

QUI l'articolo completo

archiviato sotto:
« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman