Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Novembre / 07/11/2018 - Gli effetti del Decreto “dignità” sul lavoro a tempo determinato nelle Pubbliche Amministrazioni

07/11/2018 - Gli effetti del Decreto “dignità” sul lavoro a tempo determinato nelle Pubbliche Amministrazioni

tratto da Azienditalia, 2018, 11

Gli effetti del Decreto “dignità” sul lavoro a tempo determinato nelle Pubbliche Amministrazioni

di Amedeo Di Filippo - Dirigente comunale

"Il D.L. n. 87/2018 convertito dalla Legge n. 96/2018, passato alle cronache come“Decreto dignità”, ha dato una stretta all’utilizzo delle tipologie contrattuali flessibili, riducendo i termini, limitando le causali e le possibilità di proroga e rinnovo, aumentando le mensilità dovute al lavoratore licenziato senza giustificato motivo o giusta causa. Le disposizioni non si applicano ai contratti stipulati dalle Pubbliche Amministrazioni, che continuano ad essere regolati dalle norme vigenti anteriormente alla data di entrata in vigore del decreto, ma determinano effetti di sistema tali da separare ulteriormente il lavoro privato da quello pubblico."

QUI l'articolo completo

archiviato sotto:
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman