Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Dicembre / 20/12/2018 - Progressione realizzabile con procedure riservate a soli dipendenti interni

20/12/2018 - Progressione realizzabile con procedure riservate a soli dipendenti interni

tratto da servizi.corteconti.it

Progressione realizzabile con procedure riservate a soli dipendenti interni

QUI la deliberazione n.140/2018 di Corte dei conti Campania

"Comune di Padula. Sul quesito proposto dal Comune se “la progressione realizzabile con procedure riservate a soli dipendenti interni previste dall'art.22, comma 15, del D.Lgs. 75/2017, che riguarda posti full time, il 20 % [sia] da commisurare alle "teste" da assumere o alla spesa per le assunzioni”, la Sezione osserva che il Comune potrà, nel rispetto del piano per il fabbisogno del personale e per il triennio 2018-2020, attivare procedure selettive per la progressione tra le aree riservate al personale di ruolo, rispettando il limite numerico del 20%, rimodulando qualitativamente e quantitativamente la propria consistenza di personale, mediante nuove assunzioni consentite per la relativa area o categoria ed in base ai fabbisogni programmati. In altri termini, il numero dei posti da ripartire fra procedura di verticalizzazioni e accesso esterno va inteso per capita e non per valore finanziario."

archiviato sotto:
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman