Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2018 / Dicembre / 20/12/2018 - I poteri dei sindaci 

20/12/2018 - I poteri dei sindaci 

tratto da Il Sole 24 Ore del 19.12.2018

I poteri dei sindaci 

Il Sole 24 Ore - Mercoledì, 19 Dicembre 2018

Più limitazioni ai pubblici esercizi Il decreto sicurezza aumenta i poteri messi a disposizione dei sindaci per garantire la sicurezza urbana e sono aumentate le risorse per la videosorveglianza.

I primi cittadini, in particolare, in concomitanza di eventi che richiamano molte persone, oppure per un periodo di 30 giorni, possono disporre la chiusura notturna dei pubblici esercizi e dei negozi che vendono alimentari e prodotti gastronomici allo scopo di garantire la quiete degli abitanti o per tutelare il patrimonio culturale.

Possono essere imposte anche limitazioni dell' orario di vendita, anche per asporto, di alcolici e superalcolici, e il loro consumo nello stesso esercizio. Questo potere può essere esercitato dai sindaci con lo strumento della ordinanza contingibile e i titolari dei pubblici esercizi e dei negozi alimentari o di gastronomia - salvo i casi di urgenza - devono essere avvisati dell' avvio del procedimento.

La violazione di queste disposizioni comporta un' ammenda da 500 a 5mila euro in relazione alla gravità della mancanza e in caso di recidiva nel corso dello stesso anno è prevista la sospensione dell' attività per un periodo massimo di 15 giorni.

archiviato sotto:
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman