Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2016 / Luglio / 12/07/2016 - Comunicato UNADIS: ingresso in carriera Coa5.

12/07/2016 - Comunicato UNADIS: ingresso in carriera Coa5.

Roma, 11 luglio 2016                                                        

 A tutti i segretari comunali in servizio e  di prossima immissione in ruolo

 

Oggetto: ingresso in carriera Coa5.

E' stato finalmente emanato il provvedimento di iscrizione all'albo nazionale dei segretari comunali e provinciali dei vincitori del corso-concorso "COA V".

Il sindacato Unadis esprime, a nome dei suoi iscritti, soddisfazione per la conclusione di una procedura lunga e sofferta, che vedrà finalmente accedere alla categoria dei segretari comunali e provinciali un nuovo gruppo di giovani professionisti di sicuro valore.

Unadis, come già anticipato nei precedenti comunicati, continuerà ad adoperarsi per favorire l'accesso al primo incarico dei nuovi iscritti, promuovendo iniziative che facilitino l'incontro tra le istituzioni ed i neo-segretari, nel rispetto dei principi di parità e non discriminazione.

È  nel contempo essenziale che l'immissione in servizio dei colleghi avvenga in armonia con le  norme vigenti, ed in modo da garantire una uniforme presenza dei segretari nel territorio nazionale, atteso che la rarefazione in alcuni contesti e l'eccessiva a concentrazione in altri contribuisce ad accentuare fenomeni anomali di scavalchi, convenzioni e di colleghi in disponibilità. A tal proposito si esprime piena e ferma condanna nei confronti delle prassi degli scavalchi ad oltranza e delle convenzioni tra un elevato numero di enti, nella ferma convinzione che l'apporto professionale della funzione svolta dal segretario non possa essere diluito e svilito, e che la presenza della figura sia assolutamente importante e necessaria per il buon funzionamento di un ente.

Altrettanto importante è rimarcare la imprescindibile valenza di un canone etico nei rapporti con le istituzioni ed all'interno della categoria. Pertanto, si intende prendere le distanze da comportamenti lesivi dell'immagine della categoria laddove siano finalizzati al conseguimento della nomina in sedi occupate da altri colleghi.  Si rammenta a tal fine che la nomina di un titolare per le sedi di segreteria è subordinata alla regolamentazione vigente e che ogni iniziativa promossa, anche a titolo esclusivamente personale, elusiva o difforme dall'attuale regime è da ritenersi assolutamente illegittima, oltrechè eticamente e deontologicamente censurabile.

In ultimo, Unadis nell'augurare ai nuovi prossimi iscritti un rapido ed agevole ingresso in servizio, invita ad una reale e fattiva collaborazione tra segretari già in carriera e nuovi iscritti, nel rispetto delle regole di condotta che hanno storicamente reso la figura del segretario comunale e provinciale un simbolo di rigore etico e deontologico e che non vorremmo possano essere definite desuete.

Maria Concetta Giardina - Componente Segreteria Nazionale Unadis

« dicembre 2022 »
dicembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman