Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2016 / Febbraio / 05/02/2016 - Caso D’Anna, il giudice Gramola propone alle parti una nuova mediazione

05/02/2016 - Caso D’Anna, il giudice Gramola propone alle parti una nuova mediazione

tratto da valledaostaglocal.it

Caso D’Anna, il giudice Gramola propone alle parti una nuova mediazione

 
 

Reiscrizione all’albo dei segretari comunali ma senza emolumenti per il periodo nel quale ha subito la radiazione, suddivisione delle spese della precedete udienza fra le parti; questa la proposta di transazione che il giudice del lavoro Eugenio Gramola ha presentato giovedì 4 febbraio a Eloisa Donatella D’Anna, difesa dall’avvocato Emanuela Pozzi,  ed all’Agenzia regionale dei segretari comunali, rappresentata dal suo presidente Michel Martinet assistito dall’avvocato Fabrizio Callà.

L’avvocato Pozzi ha rilanciato chiedendo per D’Anna il reintegro a far data dal 7 agosto 2015, giorno in cui la dirigente venne radiata dall’albo dell’Agenzia. La stessa Eloisa Donatella D’anna ha motivato questa richiesta con la necessità di mantenere la posizione che aveva in graduatoria e l’anzianità di servizio maturata. La questione dovrà ora essere affrontata dal consiglio di amministrazione dell’Agenzia dei segretari, che è in scadenza; l’avvocato Callà ha quindi chiesto almeno due mesi per le valutazioni del caso.

Il giudice Gramola ha infine fissato la nuova udienza, nella quale le parti dovranno presentare i termini della transazione raggiunta o sennò dibattere la causa, per giovedì 17 marzo prossimo alle 10,30. Quella di giovedì 4 febbraio era l’udienza di merito della causa di lavoro intentata da Eloisa Donatella D’Anna contro la radiazione dall’Albo regionale dei segretari comunali, confermata con un’ordinanza d’urgenza dal giudice Gramola nel settembre scorso.

“Il fatto che si torni a discutere della causa – ha avvertito in apertura di udienza Eugenio Gramola – non significa che questa sia già decisa; la signora D’Anna ha un nuovo legale che potrebbe portare nuovi elementi al giudice.” In merito alla nuova transazione proposta Gramola ha detto alle parti che il suo obiettivo è di salvare un posto di lavoro.

agostino borio

« gennaio 2023 »
gennaio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman