Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Settembre / 25/09/2020 - Enti locali: il consigliere comunale in conflitto d'interessi (anche solo potenziale) deve astenersi dalla deliberazione

25/09/2020 - Enti locali: il consigliere comunale in conflitto d'interessi (anche solo potenziale) deve astenersi dalla deliberazione

tratto da eius.it

Enti locali: il consigliere comunale in conflitto d'interessi (anche solo potenziale) deve astenersi dalla deliberazione

In forza dell'art. 78 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 («Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali»): a) sussiste un dovere generale di astensione - il cui fondamento risiede nel principio costituzionale dell'imparzialità dell'azione amministrativa sancito dall'art. 97 Cost. - in capo ai consiglieri comunali che versino in una situazione di conflitto di interessi, sia questo reale o potenziale (fermo restando che, nel caso di «provvedimenti normativi o di carattere generale, quali i piani urbanistici», occorre «sussista una correlazione immediata e diretta fra il contenuto della deliberazione e specifici interessi dell'amministratore o di parenti o affini fino al quarto grado»); b) tale dovere si configura per il solo fatto che i soggetti de quibus siano portatori di interessi divergenti rispetto a quello affidato alle cure dell'organo consiliare, a nulla rilevando che lo specifico fine privato sia stato o meno realizzato e che si sia prodotto o meno un concreto pregiudizio per l'Amministrazione; c) detto dovere impone al consigliere di allontanarsi dalla seduta prima della discussione e dell'approvazione della delibera, in modo da evitare qualunque forma di condizionamento dell'assemblea; d) il concetto di "interesse" comprende ogni situazione di conflitto o di contrasto di situazioni personali che comporti una tensione della volontà verso una qualsiasi utilità che possa ricavarsi dal contribuire all'adozione di una delibera (riforma in parte TAR Abruzzo, sent. n. 432/2011).

Consiglio di Stato, sezione II, 10 settembre 2020, n. 5423

archiviato sotto:
« ottobre 2020 »
ottobre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman