Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Settembre / 31/08/2020 - Richiesta informazioni in merito ai provvedimenti di accoglimento o rigetto di mobilità, comando o aspettativa ai segretari comunali.

31/08/2020 - Richiesta informazioni in merito ai provvedimenti di accoglimento o rigetto di mobilità, comando o aspettativa ai segretari comunali.

riceviamo e pubblichiamo
Richiesta informazioni in merito ai provvedimenti di accoglimento o rigetto di mobilità, comando o aspettativa ai segretari comunali.
 
"Nell’ambito dell’esercizio delle proprie prerogative sindacali la scrivente O.S. chiede che siano trasmessi con la più assoluta urgenza i seguenti dati conoscitivi:
- Il numero delle richieste di mobilità, comando, aspettativa presso altre amministrazioni inoltrate dai segretari comunali nell’anno distintamente per sezioni regionali, fascia di appartenenza e classe della sede di titolarità;
- quante richieste hanno trovato accoglimento, quante sono state rigettate (e per quali motivi), quante sono ancora in sospeso;
- i criteri seguiti per assumere le relative decisioni.
Le informazioni richieste sono essenziali per la tutela delle situazioni giuridicamente rilevanti dei propri iscritti. Non sempre appare comprensibile quali siano i criteri utilizzati per accogliere o respingere le domande. Si confida quindi nella collaborazione di codesto Albo."
 
archiviato sotto:
« dicembre 2022 »
dicembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman