Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Ottobre / 20/10/2020 - Privacy, niente accesso civico ai curricula dei candidati ad amministratore unico della società in house

20/10/2020 - Privacy, niente accesso civico ai curricula dei candidati ad amministratore unico della società in house

segnaliamo da ntplusentilocaliedilizia.ilsole24ore.com
Privacy, niente accesso civico ai curricula dei candidati ad amministratore unico della società in house
di Manuela Sodini
 
In breve
Per i Garante questo vale anche se non tutti i soggetti controinteressati hanno presentato opposizione
 
Il Garante della Privacy si è espresso con il parere n. 9464939/2020 sull'ostensione, tramite l'istituto dell'accesso civico, di tutti i curricula dei soggetti che hanno presentato la propria candidatura per la nomina alla carica di amministratore unico di una società in house di un ente locale.
 
Il Garante è stato chiamato in causa dal difensore civico regionale a cui si era rivolto con un ricorso un cittadino contestando il provvedimento di diniego parziale all'istanza di accesso civico presentata all'ente locale. Dagli atti risulta che uno dei controinteressati si è opposto all'accesso e che l'amministrazione ha parzialmente negato l'accesso civico, fornendo comunque all'istante una tabella riassuntiva dei titoli di tutti i partecipanti, privata dei relativi dati identificativi. Sul punto, il difensore civico regionale ha chiesto al Garante di valutare anche se la circostanza che non tutti i soggetti controinteressati si sono opposti all'accesso possa essere considerata quale elemento favorevole all'ostensione dei dati personali.
 
« luglio 2022 »
luglio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman