Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Ottobre / 09/10/2020 - L’applicazione dell’accesso civico nell’ambito del Codice dei contratti pubblici: un rebus per i RUP

09/10/2020 - L’applicazione dell’accesso civico nell’ambito del Codice dei contratti pubblici: un rebus per i RUP

tratto da Azienditalia 10/2020
L’applicazione dell’accesso civico nell’ambito del Codice dei contratti pubblici: un rebus per i RUP
di Iacopo Cavallini e Maria Orsetti - Dipartimento di Economia e Management, Università di Pisa
 
Si è a lungo discusso se sia applicabile agli atti della gara d’appalto e dell’esecuzione del contratto la disciplina dell’accesso civico generalizzato e gli orientamenti interpretativi fanno fatica a consolidarsi, tra tesi restrittive ed altre gradatamente più estensive. Quest’ultime, tuttavia, presuppongono valutazioni complesse e soggettive da parte del RUP il quale dunque si trova in una posizione complessa, perché è chiamato ad interpretare le intenzioni soggettive di chi propone l’accesso.
archiviato sotto: ,
« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman