Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Novembre / 30/11/2020 - Non sono monetizzabili le ferie non godute per congedo straordinari

30/11/2020 - Non sono monetizzabili le ferie non godute per congedo straordinari

Sul sito NTPlus del Sole24ore l’articolo integrale di Gianluca Bertagna e Salvatore Cicala

l Dipartimento della Funzione Pubblica, con il  parere n. 34653/2020, ribadisce che la monetizzazione delle ferie non fruite prima della conclusione del rapporto di lavoro soggiace al divieto imposto dall'articolo 5, comma 8, del decreto legge 95/2012 (Spending review). La fruizione del congedo straordinario previsto dall'articolo 42, comma 5, del decreto legislativo 151/2001 non rientra tra le cause derogatorie del divieto di liquidazione delle ferie non fruite.

Ricordano gli autori che il divieto è stato recepito, per il comparto delle Funzioni locali , all’art.28 dell’ultimo CCNL e nella dichiarazione congiunta n. 1 dove viene specificato che all'atto di cessazione del servizio le ferie non fruite non sono monetizzabili salvo i casi in cui l'impossibilità di fruire delle ferie non è imputabile o riconducibile al dipendente (come il decesso, malattia e infortunio, risoluzione del rapporto di lavoro per inidoneità fisica permanente e assoluta, congedo obbligatorio per maternità o paternità), circostanza che non ricorre nella fattispecie esaminata dal parere.

 

archiviato sotto:
« ottobre 2021 »
ottobre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman