Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Novembre / 27/11/2020 – Falsa attestazione dei requisiti di assunzione

27/11/2020 – Falsa attestazione dei requisiti di assunzione

Sul sito NTPlus del Sole24ore l’articolo integrale di di Gianluca Bertagna

La Corte di cassazione lavoro con l'ordinanza n. 22673/2020  ha accolto il ricorso di una Pa contro la sentenza con cui era stata condannata a risarcire una candidata, depennata da una graduatoria a seguito della sopravvenuta scoperta della mancanza dei requisiti richiesti.


«Il determinarsi di falsi documentali (articolo 127 lettere Dpr 3/1957) o dichiarazioni non veritiere (articolo 75 Dpr 445/2001) in occasione dell'accesso al pubblico impiego è causa di decadenza, per conseguente nullità del contratto, allorquando queste infedeltà comportino la carenza di un requisito che avrebbe in ogni caso impedito l'instaurazione del rapporto di lavoro con la Pa».

La Cassazione ha ritenuto che l'articolo 75 del Dpr 445/2000, nel prevedere, quanto alle dichiarazioni sostitutive, che la non veridicità del contenuto comporta la decadenza del dichiarante dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, operi ogniqualvolta, in assenza della falsa dichiarazione, l'impiego non sarebbe stato ottenuto, ossia nei casi in cui l'inclusione nella graduatoria concorsuale o selettiva sia diretta conseguenza del mendacio.

ALLEGATO:

archiviato sotto:
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman